user
20 gennaio 2018

Calciomercato Napoli, si insiste per Younes. Il punto sugli esterni, tutte le news

print-icon
Younes, Ajax

Younes, Ajax (foto LaPresse)

Società al lavoro per regalare a Sarri un nuovo esterno offensivo: si insiste con l'Ajax per provare ad avere Younes già a gennaio. In uscita Maksimovic: il difensore ha scelto lo Spartak Mosca, ma non c'è ancora intesa sulla formula del trasferimento

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il 'no' di Verdi a complicare il mercato del Napoli, società azzurra che però prosegue nella ricerca all’attaccante esterno. Tanti i nomi sul taccuino del direttore sportivo Giuntoli che lavora su più tavoli in attesa di capire quale sia la migliore strada da percorrere. Nei prossimi giorni il Napoli insistere con l'Ajax per provare ad anticipare già a gennaio l'arrivo di Amin Younes, calciatore classe 1993 che la società del presidente De Laurentiis ha in pugno per giugno. Il calciatore ha già scelto la destinazione italiana, rifiutando il trasferimento allo Swansea: tra i due club era già stato raggiunto l'accordo sulla base di 10 milioni di euro, ma il 'no' del calciatore ha fatto sfumare l'affare. Agente di Younes che è al lavoro per provare a trovare una soluzione che metta d'accordo Napoli (che ritiene eccessivo pagare 10 milioni per un calciatore che ha già in pugno) e Ajax: si cerca dunque un accordo sul prezzo del cartellino. Giuntoli che però continua a lavorare anche ad altri profili: pessimismo per Politano visto il muro del Sassuolo che non sembra intenzionato a cedere il giocatore, Deulofeu è un nome che potrebbe tornare di moda negli ultimi giorni di mercato, magari in prestito, contatti sempre vivi anche per Lucas Moura del Psg, nonostante i costi alti dell'eventuale operazione.

Maksimovic ha scelto lo Spartak Mosca: il nodo è la formula del trasferimento

Entrate sì, ma anche possibili uscite in casa Napoli. Chi potrebbe salutare la squadra azzurra è Nikola Maksimovic, tre le squadre maggiormente interessante al difensore: Spartak Mosca, Saint-Etienne e Villarreal. Il calciatore, che ha già parlato con l'allenatore Carrera, ha scelto lo Spartak: la speranza del difensore è quella di aggregarsi al ritiro della squadra russa, che adesso si trova a Dubai, già la settimana prossima. Toccherà adesso allo Spartak convincere il Napoli: nodo del trasferimento al momento è la formula. La società azzurra accetterebbe il prestito oneroso ma senza l’inserimento dell'obbligo di riscatto (se non a cifre molto alte), questo perchè spera che la quotazione del calciatore possa aumentare dopo il Mondiale. Parti comunque al lavoro, contatti continui per provare a trovare una soluzione.

CALCIOMERCATO, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI