user
06 giugno 2018

Napoli, Ciciretti: "Voglio dimostrare di meritare l’azzurro, altrimenti tornerei a Parma"

print-icon
Par

L’attaccante, che ha disputato la seconda parte di stagione a Parma risultando uno dei protagonisti per la promozione finale, ha parlato così del suo futuro: “Devo dimostrare di meritare il Napoli. Se devo andar via, vorrei tornare in Emilia”

CITY, ULTIMATUM PER JORGINHO

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Tra presente e futuro, tra Napoli e Parma. Ancora nessuna certezza su ciò che verrà, per Amato Ciciretti, che attende la decisione del club azzurro. “Sono onorato di poter essere in squadra, almeno per svolgere il ritiro estivo, vedremo cosa hanno in mente per me” ha detto il giocatore ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Guardando al passato, l’esterno ha ammesso di non aver fatto sempre la scelta giusta: “È solo per miei demeriti se sono arrivato così tardi in una grande squadra. Sono maturato un po’ più tardi rispetto agli altri. Ora devo dimostrare di poter far parte di questo Napoli, anche se sono consapevole che non è semplice visto che davanti ci sono già giocatori molto importanti. Ma darò tutto quello che posso per ritagliarmi il mio spazio e restare. Dovrò farlo capire anche ad Ancelotti e agli altri, di essere pronto per un’occasione del genere”.

Il ritorno a Parma

Gli ultimi mesi della passata stagione, caratterizzati dai diversi infortuni, Ciciretti li ha trascorsi a Parma, dove è stato uno dei protagonisti dello sprint promozione. “L’ho sempre detto e lo ripeto: se il Napoli dovesse optare per il prestito, io vorrei tornarci, perché sono stato trattato benissimo. Mi piacerebbe giocare le mie chance in azzurro, ma se non fosse possibile Parma sarebbe la mia prima scelta” ha concluso l’ex attaccante del Benevento.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI