Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
27 giugno 2018

Calciomercato Juventus, si prepara una nuova offerta per Golovin: oltre i 20 milioni

print-icon
gol

La società bianconera non molla per il talento del CSKA Mosca. Dopo l’ultimo rifiuto, la Juventus sta preparando una nuova proposta: oltre 20 milioni più bonus, oltre a una percentuale sulla futura rivendita

JUVE, IL CSKA RIFIUTA L'ULTIMA OFFERTA PER GOLOVIN

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Le prestazioni convincenti al Mondiale con la maglia della Russia hanno fatto lievitare il prezzo del cartellino di Aleksandr Golovin, uno degli obiettivi di mercato della Juventus. Profilo che piace parecchio e discorsi avviati, la società bianconera non molla la presa per il trequartista del CSKA Mosca. Dopo l’ultima offerta avanzata dal club della famiglia Agnelli e rifiutata dai russi – 19 milioni di euro più bonus, oltre al 10% sulla possibile futura rivendita -, la Juventus ha deciso di presentare una nuova proposta per il classe ’96.

I dettagli della nuova offerta

Al lavoro per regalare il giocatore a Massimiliano Allegri, la società bianconera sta pensando di mettere sul piatto una cifra superiore per provare a convincere il CSKA Mosca. La nuova offerta sarà superiore ai 20 milioni di euro più bonus, oltre a una percentuale da stabilire sulla eventuale futura rivendita di Golovin.

"L’interesse della Juve è un onore"

Il giocatore, da parte sua, si è detto onorato dell’interesse del club bianconero. Interrogato sulla possibilità al termine dell’esordio Mondiale della sua Russia contro l’Arabia Saudita, Golovin ha parlato in questi termini della destinazione bianconera: "Sapere di essere seguito da un club come la Juventus è veramente un onore – aveva detto Golovin -, però in questo momento voglio pensare soltanto ai Mondiali e alla mia Nazionale. Della Juve mi piace Dybala, un vero top player. E’ un campione che ha estro e qualità".

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI