user
24 luglio 2018

Calciomercato, Bonucci può andare alla Juve. Il Milan chiede Caldara, mentre Higuain...

print-icon

Il futuro di Leonardo Bonucci è sempre più lontano dal Milan, con la Juventus che è in cima alle opzioni del capitano rossonero. Un ritorno a Torino è un'idea su cui i due club lavorano: Leonardo (direttore dell'area tecnica) chiede Caldara più di Higuain, Marotta e Paratici sperano di inserire anche l'argentino nella possibile operazione

CALCIOMERCATO: TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

LEONARDO-MAROTTA-PARATICI: IL VIDEO DELL'INCONTRO A MILANO

GATTUSO: "BONUCCI PARLI CON LA SOCIETÀ, SPERO RESTI"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il futuro di Leonardo Bonucci potrebbe non essere al Milan. Dopo le tante vicissitudini delle ultime settimane, il capitano rossonero sarebbe ora pronto, a un anno di distanza dal suo arrivo dalla Juventus, a dire addio a Milano per tornare... a Torino. Una decisione, questa, che potrebbe davvero riportarlo vicino ai colori della Juventus, destinazione che lo stesso Bonucci non avrebbe problemi a prendere in considerazione. E i primi contatti sono già stati avviati: nel corso della discussione sul possibile passaggio di Higuain in rossonero, le due società avevano inizialmente affrontato anche il discorso relativo al difensore della nazionale, che, nel caso, potrebbe arrivare anche attraverso una trattativa separata da quella dell’argentino (i due hanno al momento lo stesso ingaggio), scenario comunque improbabile per ragioni di bilancio. Sponda bianconera, in caso di ritorno di Bonucci sarebbe necessaria la cessione di uno dei centrali della rosa a disposizione di Allegri. E in questo caso ha preso piede per entrambi i club di discutere di un altro nome: quello di Mattia Caldara.

Gli scenari

Chiaramente l’affare è per ora tutt’altro che fatto. Milan e Juventus stanno parlando, ma la trattativa è ancora in fase embrionale, anche se la volontà, lato rossonero, sarebbe quella di accontentare le esigenze dell'attuale capitano. A maggior ragione visto che per il giocatore si registra anche l’interesse di club stranieri, come per esempio il Paris Saint-Germain. A questo si aggiungono anche le possibili controindicazioni di un ritorno di Bonucci in bianconero: considerazioni, queste, che da un lato coinvolgono la sfera dell’accoglienza della squadra nei suoi confronti a un anno dall’addio, dall’altro invece la sfera prettamente economica, visto che oggi il giocatore guadagna molto di più di quando era alla Juve fino al termine della stagione 2016-2017. In più, con l’arrivo di Cristiano Ronaldo la Juve sta ora cercando di fare cassa con alcune cessioni e il possibile arrivo di un nuovo big richiederebbe uno studio ulteriore sulle cessioni da portare a termine entro la fine del mercato. Per questo motivo, Leonardo (direttore in pectore dell'area tecnica rossonera, in attesa dell'annuncio ufficiale) ha incominciato a tessere la tela per provare a imbastire una maxi-operazione con la Juventus che prevederebbe l'inserimento di Mattia Caldara, individuato come quel nome "giovane" per rinforzare la difesa.

Linea verde

L'idea del nuovo corso Milan, infatti, è quella di investire su giocatori giovani, o comunque con un potenziale di rivendita che possa permettere eventuali plusvalenze o una gestione pluriennale dei vari calciatori in questione. Va valutata in questo senso l'idea-Caldara e la preferenza societaria per un profilo più "verde" come Morata rispetto a Higuain per l'attacco. 

A fuoco lento, mentre Higuain...

In ogni caso, non ci sono ancora intese sulle valutazioni dei due difensori, Bonucci e Caldara. Non c'è comunque nessuna fretta di chiudere, anche se i due club proveranno a superare questi problemi nelle prossime ore o giorni. Con la Juventus che vorrebbe trovare il modo di inserire anche Gonzalo Higuain nell’operazione. Aspettando che il Chelsea faccia le sue mosse seriamente, visto il momentaneo standby dei Blues sul Pipita. Obiettivo rossonero e dei londinesi, ago della bilancia in un intreccio biancorossonero.

Speciale calciomercato 2018: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI