Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
31 luglio 2018

Calciomercato, ok di Higuain al prestito al Milan: trattativa con la Juve comunque in stand by

print-icon

L'attaccante argentino ha accettato, martedì, il prestito al club rossonero, adesso è il momento di discutere sui dettagli contrattuali. Società praticamente d'accordo per un prestito a 18 milioni con diritto di riscatto a circa 36. Le parole di Marotta, però, raffreddano momentaneamente la pista: "Fatta? Mica tanto". Tutto in stand by anche per lo scambio Caldara-Bonucci

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

BONUCCI-HIGUAIN-CALDARA: CHI CI GUADAGNA? DI LUCA MARCHETTI

HIGUAIN-CUTRONE INSIEME: PATRICK L'AVEVA PREVISTO

CR7: LE FOTO DEL PRIMO ALLENAMENTO - IL VIDEO

 

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Una giornata sull'altalena per Milan, Juventus e Gonzalo Higuain. L'argentino lega a sé lo scambio Bonucci-Caldara. Ripercorriamo ora per ora, la giornata che ha prima avvicinato, poi messo in stand by, l'acquisto di Higuain da parte del Milan.

23.50 Stand by Milan-Juve: mercoledì il giorno decisivo?

Ore di riflessione per le parti in causa. Ore di attesa per i giocatori, con Higuain (l'unico in Italia), che aspetta di trovare la quadratura economica con la Juventus per abbracciare poi i colori del Milan.

20.13 L'agente di Caldara lascia Casa Milan

L'agente di Mattia Caldara, Giuseppe Riso, ha lasciato Casa Milan. Terminato l'incontro con Leonardo riguardo al contratto del difensore centrale ex Atalanta.

19.46 Marotta fuori dagli uffici milanesi: "Fatta per Higuain? Mica tanto..." -

L'amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, uscito dagli uffici legali del club bianconero a Milano, ha parlato ai giornalisti presenti sul posto: "Tutto fatto per Higuain? Mica tanto...", prima di allontanarsi.

18.30 Terminato il secondo incontro Juve-Nicolas Higuain

Si è concluso il secondo incontro tra la Juventus e il fratello-agente di Gonzalo Higuain.

18.25 L'agente di Caldara a Casa Milan

Giuseppe Riso è a Casa Milan. Iniziato un incontro tra l'agente di Mattia Caldara eLeonardo per definire il contratto con il Milan, dopo che la Juventus e l'agente di Bonucci, Lucci, sono già d'accordo. Un passo ulteriore verso il buon esito del maxi affare.

17.40 Il punto dopo la fine dell'incontro

Si tratta a oltranza, non c'è stata ancora l'intesa su tutti i dettagli dell'operazione relativa a Gonzalo Higuain. L'ok definitivo dell'argentino, dovesse arrivare, sbloccherà poi a sua volta lo scambio tra Bonucci e Caldara. Le parti si riaggiorneranno nelle prossime ore, dal momento che manca ancora l'intesa definitiva per quanto riguarda la buonuscita che Higuain vuole dalla Juventus e l'ingaggio da riconoscere al Pipita nel suo primo anno al Milan. Quando il giocatore sarà in prestito oneroso dai bianconeri, prima di venire riscattato dal Milan per una cifra attorno ai 36 milioni di euro.

17.25 Terminato l'incontro Juve-Milan

Dopo meno di un'ora è terminato il colloquio tra i due club. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici hanno abbandonato Casa Milan, la sede rossonera, dove si era svolto l'incontro per tornare a parlare e provare a definire i dettagli dell'operazione Higuain. Affare che è legato a doppio nodo con lo scambio Bonucci-Caldara.

16.30 Incontro Juve-Milan per Higuain

Un pomeriggio di incontri per provare ad arrivare alla tanto attesa fumata bianca per il trasferimento di Higuain al Milan e, di conseguenza, per sbloccare definitivamente lo scambio Bonucci-Caldara: sono ore decisamente roventi infatti intorno al futuro del Pipita. La Juventus –  che ha già avuto nelle scorse ore un incontro con il fratello-agente e con l'avvocato dell'attaccante argentino –  ha incontrato il Milan nella sede rossonera intorno alle 16.30: in questo vertice in cui sono presenti Fabio Paratici e Giuseppe Marotta, i due club cercheranno di risolvere le questioni economiche relative all'addio di Higuain dalla Juventus e poi, successivamente, si passerà alla parte contrattuale con i rossoneri relativamente al primo anno di prestito. Per gli anni successi invece – visto che il Milan con ogni probabilità riscatterà il cartellino di Higuain – l'intesa tra le due società è già stata trovata.

L'incontro notturno

Concluso a tarda notte il colloquio con Leonardo a Casa Milan, Nicolas Higuain ha proseguito i suoi incontri nella giornata di oggi. A Milano c'è stato un faccia a faccia tra il fratello-agente del Pipita e la coppia Marotta-Paratici, un confronto utile a definire gli ultimi dettagli lato Juventus. Poi, intorno alle 16.30, l'inizio di un incontro tra le due società, per provare a definire i dettagli della trattativa. L'affare procede spedito verso la conclusione, sono le ore decisive per arrivare alla fumata bianca deicisiva. Stabilite anche le cifre dell'affare: il Milan, per Higuain, verserà nelle case della Juventus una cifra tra i 18 e i 20 milioni di euro per il prestito oneroso, con un diritto di riscatto fissato intorno ai 36 milioni. Il tutto mentre gli avvocati di Higuain stanno definendo con quelli di Milan e Juventus tutti i dettagli legati alla parte spettante al giocatore. In programma nuovi incontri anche in giornata tra lo stesso attaccante e il club bianconero: per la chiusura dell'affare, ormai definitivamente in discesa, sono previsti tempi rapidi.  

Caldara al Milan e Bonucci alla Juve: si chiude il maxi scambio

Con Gonzalo Higuain convinto ad accettare il Milan in prestito si chiude anche il maxi scambio tra la società rossonera e la Juventus che vede coinvolti i due difensori Leonardo Bonucci, che tornerà in bianconero dopo appena una stagione dall'addio, e Mattia Caldara, che invece farà il percorso inverso e per il quale la Juventus non avrà alcun diritto di ricompra. Per i due giocatori si tratta di uno scambio alla pari: a Milano in programma nuovi incontri tra tutte le parti in causa per definire i dettagli dell'intesa totale.

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI