user
11 agosto 2018

Calciomercato, Milan-Bakayoko: avanti tutta per il prestito con diritto di riscatto

print-icon

Scatto rossonero per provare a portare in Italia Tiémoué Bakayoko: nuovi contatti con il Chelsea, la trattativa procede spedita. Prestito oneroso con diritto di riscatto sui 35 milioni di euro, queste formula e cifre dell'affare

MILAN, CHI È BAKAYOKO

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Un nuovo importante scatto per provare ad arrivare alla fumata bianca quando ormai manca sempre meno alla chiusura del calciomercato: il Milan si avvicina ancora di più a Tiémoué Bakayoko, centrocampista francese di origini ivoriane che compirà 24 anni il prossimo 17 agosto. Una trattativa, quella con il Chelsea società proprietaria del cartellino del calciatore, che prosegue ormai da giorni e che adesso corre spedita verso l'intesa finale: nuovi contatti anche quest'oggi tra i rossoneri e il club inglese, con le due società al lavoro per provare a raggiungere l'accordo per il trasferimento in Italia del centrocampista che il Chelsea prelevò per 40 milioni di euro solo un'estate fa dal Monaco. La formula dell'operazione? Prestito oneroso con diritto di riscatto fissato sui 35 milioni di euro.

Milan in pressing per Bakayoko

Il Milan dunque spera di riuscire a portare a termine a breve l'operazione, regalando così un nuovo importante rinforzo per il centrocampo a Rino Gattuso: per Tiémoué Bakayoko quella italiana potrebbe essere la grande occasione per riscattare un'annata complicata vissuta in Premier League, dove ha comunque collezionato 29 presenze arricchite da due gol e due assist. Lo stesso Maurizio Sarri nelle scorse ore ha aperto alla cessione di Bakayoko: "La rosa ora è troppo ampia, preferisco avere 23-24 giocatori a cui aggiungere tre o quattro giovani. Qualcuno dovrà andare via in prestito, ma non so chi. Bakayoko tra loro? È possibile, ma non so ancora dove andrà", le parole dell'allenatore del Chelsea alla vigilia dell'esordio in Premier League. E adesso il pressing sempre più insistente di Leonardo e Maldini con la precisa volontà di portare al più presto il giocatore in Italia.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI