Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 luglio 2019

Calciomercato Juve, Higuain: il gol non cambia le cose, resta in uscita. Le ultime news

print-icon

Nonostante il primo gol dell’era Sarri porti la sua firma, per la società Gonzalo Higuain rimane un giocatore in uscita dalla Juventus. I bianconeri hanno bisogno di vendere e l’interesse della Roma rimane forte su di lui

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

La chiacchierata con Paratici prima della partita col Tottenham. Il gol con il 21 sulle spalle, il primo della gestione Sarri. Quell’esultanza portandosi la mano all’orecchio in stile Luca Toni. La fascia da capitano al braccio per chiudere la gara, nonostante la sconfitta all’ultimo secondo. E un dubbio: non è che Gonzalo Higuain serve ancora a questa Juventus? È quello che si sono chiesti un po’ tutti dopo la prima partita dei bianconeri, ma la linea non è cambiata: per la società il giocatore rimane in vendita e gli indizi mandati al giocatore – dal cambio di numero all’impossibilità per i tifosi di acquistare la sua maglia numero 21 negli store – vanno in quella direzione. Higuain ha confermato sul campo la sua volontà di restare in bianconero, ma neanche le parole di Maurizio Sarri hanno cambiato la situazione. "L'aspetto positivo è l’atteggiamento, Gonzalo si sta allenando con un buon piglio. Stasera ha fatto bene" aveva detto il tecnico bianconero dopo la gara. "È anche vero che ha meno inattività rispetto ai suoi compagni attuali perché l’anno scorso ha giocato partite importanti fino all’ultimo giorno di maggio, mentre i ragazzi della Juventus hanno fatto un finale in cui non avevano assolutamente più niente da chiedere. Molto probabilmente sta beneficiando anche di questo, ma al di là del gol e della prestazione di questa sera l’atteggiamento in allenamento è molto positivo".

La necessità di vendere della Juve e l’interesse della Roma

Parole di elogio, certo, ma la sostanza del mercato non cambia: sull’argentino rimane forte l’interesse della Roma, che vorrebbe affidargli le chiavi dell’attacco come fatto capire anche dal nuovo direttore sportivo Petrachi ("la Roma è perfetta per lui"). E soprattutto la Juventus in questo momento deve vendere, come ammesso anche da Sarri in conferenza stampa: “Abbiamo una rosa molto ampia in certe zone del campo e ristretta in altre. Penso che la società farà qualcosa in entrata, ma dovrà fare anche qualcosa in uscita: abbiamo talmente tanti giocatori in questo momento che ne dovremo tenere fuori due o tre dalla lista Uefa”. E oltre ai vari Kean (Everton e Arsenal), Matuidi (Monaco), Khedira (Fenerbahce), Demiral (Milan) e Perin (Benfica, in stallo), il nome più in vista rimane quello di Higuain. Che nonostante la prestazione col Tottenham rimane in uscita dalla Juventus.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI