Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 agosto 2019

Calciomercato Milan, dalla Spagna: "Atletico su Rodrigo, ma serve la cessione di Correa"

print-icon

Stando a quanto scritto da As, l'Atletico ha un nuovo obiettivo di mercato, Rodrigo, attaccante del Valencia. La chiave potrebbe essere la cessione di Correa, che il Milan continua a inseguire forte della volontà del calciatore di vestire rossonero

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

DONNARUMMA INCEDIBILE, VIA SOLO PER OLTRE 50 MILIONI

SIMEONE SU CORREA: "APERTI A TUTTO" - CORREA VUOLE I ROSSONERI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Domino di mercato. L'Atletico vuole arrivare a Rodrigo, attaccante del Valencia. La chiave può essere la cessione di Correa. E il Milan resta alla finestra. È questo quello che scrive As in Spagna, coi movimenti di mercato della Liga a intrecciarsi ai desideri dei rossoneri di arrivare all'esterno argentino, al momento ancora al servizio del Cholo Simeone. Lo stesso allenatore dei colchoneros lo aveva detto dopo l'amichevole contro la Juventus: "Angel si sta allenando bene, ma siamo aperti a tutto ciò che potrebbe accadere. E nel mercato le cose accadono sempre alla fine". Tra queste potrebbe anche esserci la possibilità che Rodrigo, 15 gol e 10 assist la scorsa stagione nel Valencia, finisca all'Atletico, che però avrà anche la necessità di far quadrare i propri conti.

Domino

Quel che scrivono in Spagna è allora che l'Atletico vuole Rodrigo, anche se, per ora, non ci sono negoziazioni aperte. L'altra certezza è che per arrivare all'attaccante spagnolo servono due cessioni, quella di Kalinic (fuori dal progetto tecnico) e di Correa, che ha già manifestato da tempo la sua volontà di vestire la maglia rossonera. Il Milan non è però mai arrivato alla cifra richiesta dall'Atletico di 50 milioni di euro. E chissà che non sia il domino di mercato ad aiutare i rossoneri ad aggiungere un nuovo nome all'attacco di Giampaolo.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI