Vuelta, Froome vince la 9^ tappa e allunga in testa alla classifica

Ciclismo
Con un'azione in solitaria a 500 metri dall'arrivo, Chris Froome si è preso la nona tappa della Vuelta (Lapresse)
froome_getty

Con uno scatto nel finale, il capitano del Team Sky ha trionfato a Cumbre del Sol, davanti a Chaves, rafforzando il suo primato in classifica generale. In ritardo Nibali (che perde 14'') e Aru (che ne perde 17)

L'ORDINE DI ARRIVO

LA CLASSIFICA GENERALE

LA PROSSIMA TAPPA

Uno scatto deciso, a 500 metri dal traguardo. Chris Froome ha vinto la nona tappa della Vuelta (Orihuela-Cumbre del Sol di 174 km) rafforzando il suo primato in classifica generale anche grazie ai 10'' di abbuono. Il secondo all’arrivo, Esteban Chaves (Orica-Scott) ha chiuso a quattro secondi. Michael Woods (Cannondale-Drapac) a 5’’. Perde terreno Vincenzo Nibali, 10° a 14'' oggi, 1'17'' il ritardo dal corridore del Team Sky in classifica. Fabio Aru, poco più indietro (a 17''): ora a 1'33'' da Froome. Importante il lavoro del Team Sky che ha assottigliato il gruppo dei migliori, prima dello scatto finale del capitano.

La tappa è stata caratterizzata da una fuga di 10 uomini, che hanno avuto anche un vantaggio di 3’, che ha perso mano mano gli attaccanti ed è stata annullata a pochi chilometri dall’ultima salita. Importantissimo nel finale il lavoro di Mikel Nieve che ha portato il suo capitano Froome all’ultimo chilometro. Prima dello scatto e della vittoria.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport