Giro, 13^ tappa: a Ceresole Reale vince Zakarin, Maglia Rosa a Polanc. Classifica

Nel primo arrivo in alta quota ai 2247 metri del Lago Serrù, vittoria per Igor Zakarin dopo una lunga fuga. Gruppo spaccato, con Polanc che salva la Maglia Rosa. Nibali e Roglic arrivano a braccetto, crisi per Simon Yates

13^ TAPPA: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

LE CLASSIFICHE

IL GIRO SU SKYGO ED EUROSPORT 1

Igor Zakarin ha conquistato la 13^ tappa del Giro d'Italia, 196 km da Pinerolo a Ceresole Reale, con l'arrivo più alto di questa corsa ai 2247 metri del Lago Serrù. Lo sloveno Jan Polanc mantiene la Maglia Rosa al termine di una frazione che ha visto invece andare in crisi due dei favoriti, Miguel Angel Lopez (+4'18'') e Simon Yates (+5'02''). Sono arrivati a braccetto al traguardo (+3') Primoz Roglic e Vincenzo Nibali, che in un paio di circostante hanno anche attaccato, mentre il protagonista di giornata è stato Mikel Landa, terzo al traguardo e prepotentemente rientrato in lotta per la Maglia Rosa, così come Zakarin e Mollema. Sabato altra tappa da cinque stelle di difficoltà, 131 km da Saint-Vincent a Courmayeur con ben 5 Gran Premi della montagna. 

1 nuovo post
YATES A OLTRE 5'! Il suo Giro è praticamente finito!
- di Redazione SkySport24
POLANC A 4'38'' DA ZAKARIN: RESTA MAGLIA ROSA!
- di Redazione SkySport24

Secondo posto per Nieve che giunge staccato di 35". Poi Landa, Carapaz, Mollema e Majka.

- di Redazione SkySport24

Attendiamo la Maglia Rosa...

- di Redazione SkySport24
ARRIVANO ROGLIC E NIBALI! Siamo intorno ai 3' di ritardo da Zakarin
- di Redazione SkySport24
IGOR ZAKARIN VINCE LA 13^ TAPPA A CERESOLE REALE! 8^ vittoria in carriera, la 2^ al Giro dopo Imola 2015. Il russo della Katusha rientra anche in classifica generale
- di Redazione SkySport24
Accelera ancora Nibali! L'azzurro dimostra di avere davvero una buona gamba in vista delle prossime tappe alpine
- di Redazione SkySport24
ULTIMO KM! Zakarin vola verso la vittoria di tappa!
- di Redazione SkySport24

Neve a bordo strada e strada bagnata, ci si prepara per il gran finale!

- di Redazione SkySport24
SCATTA ROGLIC! Ai -3 è partito lo sloveno! Risponde Nibali, ma che frullata di Roglic. Lo Squalo c'è e resta con il suo rivale n°1 per la vittoria del Giro
- di Redazione SkySport24

Il Gruppo Maglia Rosa comprende anche Yates, Kangert, López, Wyss, Hamilton, Sosa, Madouas

- di Redazione SkySport24
Là davanti è scattato Zakarin, che ha lasciato sul posto Mollema. Appena dietro, ecco Majka e Carapaz che provano a staccare Nibali e Roglic. Lopez intanto sale da solo per cercare di recuperare: ci sono corridori ovunque!
- di Redazione SkySport24
SCATTA NIBALI! Azione di prova dello Squalo, vediamo se darà un seguito a questa accelerazione ai -4 km
- di Redazione SkySport24
-5 km: tra i fuggitivi molla il colpo Ciccone, autore di un grande lavoro per Mollema. Landa a poco più di 1', la Maglia Rosa è a 2'20'' dai battistrada
- di Redazione SkySport24

Come previsto, Landa è andato via da solo ai -6 km, ovvero nel tratto di salita più dura

- di Redazione SkySport24

Tutti piuttosto agili i big in questa parte finale di tappa, da Nibali a Roglic

- di Redazione SkySport24

Splendido ora il lavoro di Pozzovivo per il suo capitano Vincenzo Nibali. Lo Squalo della Bahrain-Merida è l'unico ad avere un compagno nel gruppetto dei big

- di Redazione SkySport24
- 10 km: ricapitoliamo la situazione piuttosto caotica. Al comando Nieve, Ciccone, Mollema e Zakarin, inseguiti da Landa e due compagni Movistar (+1'45''). Poi il gruppo Nibali (+1'56'') e quello Maglia Rosa (+2'30'')
- di Redazione SkySport24
PROBLEMA MECCANICO PER LOPEZ! Colpo di scena per il capitano dell'Astana, che ora deve recuperare una trentina di secondi da Nibali
- di Redazione SkySport24

Landa ritrova i compagni di squadra Amador e Carretero, ora lo spagnolo della Movistar diventa pericoloso... Il terzetto ha 20'' sul gruppo Nibali (Carapaz, Lopez, Roglic, Pozzovivo e Majka) e circa 1' sulla Maglia Rosa

- di Redazione SkySport24

L'ordine d'arrivo della 13^ tappa Pinerolo-Ceresole Reale

1. Zakarin (TKA) 5h34.40 
2. Nieve (MTS) a 35''
3. Landa (MOV) a 1'20''
4. Carapaz (MOV) a 1'38''
5. Mollema (TFS) a 1'45''
6. Majka (BOH) a 2'06''
7. Roglic (TJV) a 2'57''
8. Nibali (TBM) s.t.
9. Sivakov (INS) a 3'34''
10. Formolo (BOH) a 3'50''

La classifica generale

1. Polanc (UAD)
2. Roglic (TJV) a 2'28''
3. Zakarin (TKA) a 2'56''
4. Mollema (TFS)a 3'06''
5. Nibali (TBM)a 4'09''
6. Carapaz (MOV) a 4'22''
7. Majka (BOH) a 4'28''
8. Landa (MOV) a 5'08''
9. Sivakov (INS) a 7'13''
10. López (AST) a 7'48''

MAGLIA CICLAMINO: leader della classifica a punti Arnaud Demare (Groupama - FDJ) 

MAGLIA AZZURRA: leader del Gran Premio della Montagna Giulio Ciccone (Trek - Segafredo)

MAGLIA BIANCA: leader della Classifica dei Giovani, Pavel Sivakov (Team Ineos)

I più letti