Giro d'Italia: Milan vince in volata l'11^ tappa, Pogacar sempre in maglia rosa

giro d'italia

A cura di Alberto Pontara e Alfredo Corallo

Dopo la vittoria di Andora, il friuliano si ripete e vince allo sprint di Francavilla al Mare: brucia nei metri finali Groves e Merlier (declassato poi per volata irregolare) consolidando la sua leadership nella classifica a punti. Un'altra giornata di 'controllo' per Pogacar. Si ritira per un virus Uijtdebroeks: Tiberi nuova maglia bianca. Giovedì la corsa sui 'muri' marchigiani

GIRO D'ITALIA, LA 15^ TAPPA LIVE

Giovedì il Giro arriva nelle Marche

La 12^ tappa della corsa rosa scatterà alle 12:30 da Martinsicuro e arriverà a Fano dopo 193 km tra le 16:30 e le 17. Tappa in diretta, come tutto il Giro, su Eurosport, canale 210 di Sky (ma anche su Sky Go e in streaming su NOW).

CLICCA QUI PER VEDERE IL PERCORSO DELLA 12^ TAPPA


Merlier declassato: il nuovo ordine d'arrivo

Il belga è stato declassato per volata irregolare: ha chiuso alle transenne Molano. Questa la nuova Top 10 dell'11^ tappa:

1) Jonathan Milan (Lidl Trek) in 4h23’18”
2) Kaden Groves (Alpecin-Deceuninck) s.t.
3) Giovanni Lonardi (Team Polti Kometa) s.t.
4) Laurence Pithie (Groupama-FDJ) s.t.
5) Juan Sebastian Molano (UAE Team Emirates) s.t.
6) Danny Van Poppel (Bora-hansgrohe) s.t.
7) Fernando Gaviria (Movistar) s.t.
8) Phil Bauhaus (Bahrain Victorious) s.t.
9) Stanisław Aniołkowski (Cofidis) s.t.
10) Enrico Zanoncello (VF Group-Bardiani CSF-Faizanè) s.t.

Milan: "Spettacolare vincere in maglia ciclamino"

Le parole del vincitore di tappa dopo l’arrivo: "La vittoria non deriva solo dai 20 secondi dello sprint, ma da tutto il lavoro fatto dal team nei km precedenti. Il modo in cui mi hanno aiutato mi rende felice e li ringrazio con tutto il cuore. Uno sprint al termine di un lungo rettilineo è sempre più insidioso perché bisogna trovare il timing perfetto per partire. Ho reagito a Merlier ed è andata bene. E’ speciale vincere con la Maglia Ciclamino. L’anno scorso, dopo che avevo vinto non sono più riuscito a ripetermi, è importante imparare dagli errori del passato".

La tappa sopra i 200 km più veloce di sempre

A 47,170 km/h questa è stata la tappa di più di 200 km (207) più veloce della storia. Il record assoluto rimane alla Matera-Brindisi del 2020: 51,234 km/h, ma su 143 km.

LA NUOVA CLASSIFICA GENERALE

1) POGACAR Tadej (UAE Team Emirates) 41h09'26"

2) MARTÍNEZ Daniel (BORA-Hansgrohe) +2'40"

3) THOMAS Geraint (Ineos Grenadiers) +2'56"

4) O'CONNOR Ben (Decathlon AG2R La Mondiale Team) +3'39"

5) TIBERI Antonio (Bahrain Victorious) +4'27"

6) BARDET Romain (Team dsm-firmenich Post) +4'57"

7) FORTUNATO Lorenzo (Astana Team) +5'19"

8) ZANA Filippo (Team Jayco AlUla) +5'23

9) RUBIO Einer (Movistar Team) +5'28"

10) ARENSMAN Thymen (Ineos Grenadiers) +5'52"


TUTTE LE CLASSIFICHE DEL GIRO

Tadej Pogacar

©Ansa

Milan come Cipollini

Tre vittorie al Giro prima del 24° compleanno per Jonathan. L’ultimo velocista italiano a riuscirci era stato il 'Re Leone' nel 1989-1990.

L'ORDINE D'ARRIVO DELL'11^ TAPPA

1) MILAN Jonathan (Lidl – Trek) 4h23'18"

2) MERLIER Tim (Soudal Quick-Step) s.t.

3) GROVES Kaden (Alpecin – Deceuninck) s.t.

4) LONARDI Giovanni (Team Polti Kometa) s.t.

5) PITHIE Laurence (Groupama – FDJ) s.t.

6) MOLANO Juan Sebastián (UAE Team Emirates) s.t.

7) VAN POPPEL Danny (BORA – hansgrohe) s.t.

8) GAVIRIA Fernando (Movistar Team) s.t.

9) BAUHAUS Phil (Bahrain – Victorious) s.t.

10) ANIOLKOWSKI Stanislaw (Cofidis) s.t.

VITTORIA DI MILANNNNN!!!!!

Il friuliano regola allo sprint gli altri due favoriti Merlier e Groves. Dopo San Salvo l’anno scorso e Andora quest’anno, Jonny ha piazzato un’altra zampata!

Jonathan Milan

©Getty

C'è anche una caduta, coinvolto Fabio Jakobsen: che caos!

I favoriti sono tutti lì!

ULTIMO CHILOMETRO!


2 km all'arrivo!


C'è anche Pogacar! Aiuterà Molano, come a Napoli?

Ultimi 3.5 km praticamente rettilinei attraverso l’abitato, perfettamente pianeggianti. Retta finale lunga 3000 metri e larga 8, su asfalto.

5 km al traguardo!


Il gruppo è entrato adesso nel centro cittadino di Francavilla.

Siamo in piena fase di organizzazione dei 'treni' per la volata finale di Francavilla a Mare.

10 km all'arrivo!


Attenzione: cadono in tre!

Coinvolti due corridori del Team dsm-firmenich PostNL e Felix Grosschartner, compagno e gregario fondamentale di Pogacar alla UAE Team Emirates. L'austriaco è ripartito, ma sembra parecchio dolorante.

Ci prova Andrea Piccolo (EF Education-EasyPost), subito stoppato dal gruppo!