Arrivabene: "Spettacolo diverso con nuove gomme"

Formula 1
arrivabene_getty

Il direttore della Scuderia Ferrari ha commentato le nuove gomme Pirelli della prossima stagione: "Abbiamo molto da fare, stiamo iniziando a montare l'auto del 2017, il regolamento è cambiato, con le nuove gomme sarà una sfida enorme"

"Abbiamo molto da fare. Anche se Torino è vicino a Maranello, abbiamo davvero tanto da fare. I ragazzi stanno iniziando a montare l'auto del 2017". Lo ha detto Maurizio Arrivabene, direttore della Scuderia Ferrari, in un videomessaggio alla Pirelli che festeggia i 110 anni nel Motorsport.

"Una sfida enorme"
- "C’è stato un grande lavoro sulle gomme. Il regolamento è cambiato, sono cambiate le dimensioni delle gomme. È una sfida enorme - ha osservato - che non solo le squadre, ma soprattutto gli ingegneri e i tecnici della Pirelli hanno dovuto affrontare quest'anno. Hanno dimostrato grandissima professionalità e tanta collaborazione con la squadra. Contribuiranno a creare uno spettacolo diverso durante il Campionato del mondo”, prosegue Arrivabene.

"Aumento di prestazioni" - “Siamo stati i primi a montare a Fiorano le gomme grandi sulla macchina, è stato emozionante, sono belle. L'effetto estetico è notevole. Abbiamo lavorato molto con Pirelli, Mercedes e Red Bull. È stato un ottimo esempio di collaborazione", ha spiegato Giacomo Tortora, responsabile Sviluppo Veicolo della Rossa, presente all'evento Pirelli. "Ci sarà un aumento di prestazioni di svariati secondi, dire quanto è impossibile. Un po' di incertezza rimane". Quanto alle altre squadre, Tortora ha detto che "c’è curiosità per quello che fanno gli altri, ma c’è così tanto da fare che guardiamo prima noi stessi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche