Arrivabene, grande macchina. Marchionne: "Era ora"

Formula 1

Il team principal della Rossa commenta il successo di Melbourne: "La Ferrari è di tutti e questo è un successo di tutti". Il presidente: "Era da circa un anno e mezzo che aspettavano questa vittoria. Che emozione sentire nuovamente suonare l'inno italiano"

"Sono contento per tutti i ragazzi della squadra, sono contento per la Ferrari. La Ferrari è di tutti, questo è un successo di tutti". Le prime parole di Maurizio Arrivabene da Melbourne, a pochi secondi dall'arrivo di Vettel al traguardo del Gp australiano, sono la dimostrazione dell'unità di intenti del gruppo Ferrari. 

Una grande macchina - "Il week-end perfetto? Perfetto è quando hai due piloti sul podio, sono contento per tutti i ragazzi della scuderia, hanno lavorato con grande umiltà, modestia, professionalità, a casa e qua. Sono contento per la Ferrari. Abbiamo detto che la Ferrari è di tutti e questo è un successo di tutti. Grande strategia? Un successo dettato da una grande macchina, da una grande Ferrari". Sono le parole del team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, a Sky, dopo il successo di Sebastian Vettel nel Gp d'Australia, il primo della stagione.

Marchionne: "Era ora, che emozione l'inno" - "Era ora. Sono contento per la squadra e i nostri tifosi che non ci hanno mai abbandonato. Era da circa un anno e mezzo che aspettavano questa vittoria. E' stata un'emozione sentire nuovamente suonare l'inno italiano". Il presidente della Ferrari Sergio Marchionne esulta per il ritorno alla vittoria della Rossa dopo un lungo digiuno. "Sebastian ha fatto una grande gara, e sono sicuro che Kimi sarà presto lì a lottare con il compagno".

E' solo il primo passo - "Ed è naturalmente un successo da condividere con tutta la squadra, sia in pista sia a Maranello, perché - aggiunge il numero uno della Ferrari Marchionne - solo il lavoro di gruppo permette di raggiungere traguardi importanti. Congratulazioni anche ad Antonio per il suo debutto in Formula Uno. Adesso però la cosa fondamentale è ricordarci che questo non è il punto di arrivo ma solo il primo passo di un lungo cammino che deve vederci tutti impegnati a migliorare ogni giorno".

 

I tweet di Malagò e Gentiloni - "Trionfo Ferrari in Australia! Che orgoglio! Grazie da parte di tutto lo sport italiano! #ForzaFerrari". Lo ha scritto in un messaggio su twitter il numero uno dello sport italiano, Giovanni Malagò, dopo il successo della Ferrari di Sebastian Vettel nel Gp d'Australia di F1.
Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, oltre a un tweet dedicato, si è congratulato personalmente al telefono con Sergio Marchionne per "la strepitosa vittoria" della Ferrari a Melbourne.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche