GP Gran Bretagna: Vettel pensa in grande, Raikkonen cerca la rivalsa

Formula 1
GettyImages-813474422

Nel giovedì di Silverstone, il tedesco ha parlato dell'impatto che il nuovo motore Ferrari avrà sul GP: "Il nuovo motore non avrà un'influenza decisiva sulla mia gara". Venerdì tutti in pista per le libere. Il weekend live su Sky Sport F1 HD (canale 207) e su skysport.it, con aggiornamenti in tempo reale all'interno del live blog

CLICCA QUI PER SEGUIRE IL GRAN PREMIO LIVE

LA CONFERENZA PILOTI

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE

LA GUIDA TV

Dopo lo spettacolo per le vie di Londra, la Formula 1 ora torna nella sua "vera" casa inglese. Nel giovedì di Silverstone, fuori dalla conferenza stampa, hanno parlato i piloti Ferrari. Uno dei temi affrontati è stato quello legato all'evento "F1 Show London" al quale hanno partecipato sia Sebastian Vettel sia Kimi Raikkonen. Seb e Kimi poi si sono soffermati sul weekend del GP di Gran Bretagna che li attende domenica. Il tedesco, secondo classificato al GP d'Austria, vuole il titolo di campione, ma resta con i piedi per terra. Diversa storia per il finlandese, autore di un campionato fin'ora non con altissimi rendimenti e che in questa tappa ha voglia di rivincita.

L'entusiasmo di Vettel per "F1 Show London"

"L'evento di Londra mi è piaciuto moltissimo. E' stato unico vedere il centro della città chiuso in parte per farci girare con le nostre macchine. E' stato bello essere così vicini alla gente. I tifosi sembravano molto emozionati. Di solito la passione per le corse in questo paese è piuttosto grande ed è stato bello organizzare un evento simile."

Sebastian Vettel all'evento "F1 Show London" (getty)

Vettel su nuovo motore 

"Sì: monteremo un nuovo motore, ma non credo che farà una grande differenza. Avevamo un piano: era pianificato un nuovo motore per questa gara, stiamo semplicemente seguendo il piano."

Un Seb poco scaramantico

"Quando sono stato davanti per nove gare ho sempre vinto il campionato? Non ero a conoscenza di questa statistica. Anche io sono superstizioso su alcune cose, ma forse questa non è una di quelle."

Raikkonen, a Silverstone per la rivalsa

"Sicuramente il campionato non è andato come volevamo fino ad ora, ma la situazione è questa. C’è un altro weekend e cercheremo di fare bene, sperando di ottenere il risultato che sappiamo di poter ottenere. Poi si vedrà. Se annuncerò il rinnovo con la Ferrari dopo Silverstone? Ovviamente vogliamo dei buoni risultati, io voglio dei buoni risultati. Quello è il mio unico scopo: fare bene. Poi per quanto riguarda il rinnovo dipenderà da loro. Quello che decideranno sarà una loro scelta. Vedremo… Io non lo so, lo sa solo il mio team. A mio avviso la situazione è piuttosto normale, come l’anno scorso."

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche