F1 in Ungheria, bivio Mondiale. I piloti si danno i voti

Formula 1

Mara Sangiorgio

Dopo il giovedì di conferenza stampa, abbiamo chiesto ai piloti da darsi un voto sulla prima parte del campionato. La crescita della Mercedes negli ultimi 4 weekend è sotto gli occhi di tutti, come i distacchi accusati in qualifica dalla Ferrari e i punti guadagnati sia da Hamilton che da Bottas in entrambe le classifiche. Loro si sono dati un 8, Seb "quasi 10"

RIVIVI LA CONFERENZA PILOTI

ORARI E PROGRAMMA SU SKY

E’ una Ferrari quasi da 10, parola di Sebastian Vettel. Nonostante le difficoltà di Silverstone e un vantaggio di 25 punti perso in quattro gare il tedesco non ci sta, nel vedere tutto nero e guardare all’Ungheria come una gara che potrà segnare un importante bivio mondiale. Perchè il salto in avanti dalla scorsa stagione è stato importante, il più importante rispetto a tutte le altre squadre, e anche se di un solo punto è ancora lui ad affrontare da leader questo gran premio prima della pausa estiva.

Ma la crescita della Mercedes negli ultimi quattro weekend è sotto gli occhi di tutti, come i distacchi accusati in qualifica dalla Ferrari e i punti guadagnati sia da Hamilton che da Bottas in entrambe le classifiche. Loro si sono dati un otto. Che potrebbe fare ancora più paura agli avversari se i due voti che si sono tenuti nel taschino si tradurranno in effettivi miglioramenti in pista. Perché la W08 ha fatto pace con le Pirelli 2017 ed è tornata l’astronave degli ultimi anni, come ha confermato proprio Lewis Hamilton.

L’Ungheria potrebbe non essere un bivio mondiale, ma nel box della Ferrari gli interventi sulla SF70 H si sono visti anche alla vigilia di questo weekend e hanno ridato il sorriso a un Sebastian Vettel che da Silverstone era ripartito con delusione e incertezze. Ora però, la sicurezza da primo della classe deve tradursi con un dieci in pista, un voto che può arrivare solo con una vittoria.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche