Force India: Perez confermato anche per il 2018

Formula 1
sergio_perez_getty

Il messicano resterà alla guida della Pantera Rosa anche la prossima stagione: "Sono felice, posso dimostrare tutto il mio talento in questo team". Perez ha festeggiato al meglio, con il quinto posto nel rocambolesco GP di Singapore

Non hai Sky? Guarda lo Sport che ami subito e senza contratto su NOW TV! Clicca qui

QUI LA CRONACA DEL GP - TEMPI E DISTACCHI

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE

Sergio Perez resterà alla guida della Force India anche nel 2018. Nella domenica più rocambolesca del Mondiale, la scuderia del patron Vijay Mallya pone le basi per la prossima stagione, confermando anche il pilota messicano e mantenendo così inalterata la rosa dei piloti, che vede già sotto contratto il francese Esteban Ocon. La trattativa tra le due parti andava avanti ormai da qualche settimana: l'accordo è annuale, in modo da lasciare a Perez una finestra aperta nel 2019, in caso si liberasse un sedile prestigioso in Mercedes, Ferrari o Red Bull. Il messicano, che ha festeggiato nel migliore dei modi, chiudendo quinto il pazzo GP di Singapore, è entusiasta di poter proseguire con la Force India: "La mia priorità è sempre stata quella di rinnovare, quindi la mia è stata una decisione semplice - ha detto -. Questo è un team che mi ha consentito di mettere in mostra il mio talento e sono davvero felice di poter restare. Sono orgoglioso di tutti i risultati che siamo riusciti ad ottenere in questi anni e credo che avremo altre soddisfazioni in futuro. Il team ha svolto un lavoro incredibile in questa stagione con lo sviluppo della vettura: stiamo confermando la quarta posizione in classifica costruttori". Perez è approdato alla Force India nel 2014 e con la scuderia anglo-indiana ha conquistato quattro podi. 

I tasselli in vista del 2018 si stanno lentamende delineando. La Force India conferma dunque la coppia Perez-Ocon, che tanto bene ha fatto in questa stagione, pur con qualche incidente diplomatico (e non solo) di troppo: "La conferma di Sergio al fianco di Esteban ci consente di avere una grande stabilità in vista della prossima stagione - ha detto il Team Principal Vijay Mallya -. Perez ha giocato un ruolo fondamentale nella crescita della nostra squadra nel corso degli ultimi anni. Da quando si è unito a noi nel 2014, è maturato sino a diventare uno dei piloti più veloci e costanti in griglia. I suoi record parlano per lui. Inoltre è il pilota Force India di maggior successo grazie ai quattro podi conquistati". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche