Formula 1, confermato il GP di Shanghai per i prossimi tre anni

Formula 1
GP_Cina

La Cina continuerà ad ospitare il Gran Premio di Formula 1 per altri tre anni. L'accordo è stato reso noto Chase Carey, presidente e CEO F1. “Questo paese ha dimostrato un grande interesse per il nostro sport e crediamo fermamente che ci sia un potenziale inesplorato qui”

CLICCA QUI PER LE LIBERE IN MALESIA

TEMPI E CLASSIFICHE

Cina ed F1 ancora insieme. Il GP di Shanghai farà parte del Circus almeno per i prossimi tre anni. A partire dalla stagione 2018 però cambierà la data, si svolgerà una settimana dopo rispetto al consueto appuntamento dell'8 aprile: verrà infatti invertito l’ordine del calendario con il GP del Bahrein. Ad annunciarlo è stato Chase Carey, presidente e CEO di F1.
"Siamo molto lieti di aver raggiunto l’accordo, il Gran Premio cinese farà parte del campionato del Mondo di Formula 1 per almeno altri tre anni. Questo grande paese – prosegue - ha già dimostrato un notevole interesse per il nostro sport e crediamo fermamente che ci sia ancora un potenziale inesplorato qui. Questo rinnovato accordo – conclude - fa parte della nostra strategia di sviluppo, specialmente in questa parte del Mondo."
La prima gara si è disputata nel 2004 e nell’ultimo appuntamento (2017) ha vinto Lewis Hamilton davanti a Sebastian Vettel e Max Verstappen. Il pilota inglese della Mercedes ha trionfato cinque volte al GP di Shanghai e detiene il record di vittoria in Cina.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche