Formula 1, la Williams punta sui giovani: ecco Stroll e Sirotkin. Kubica terzo pilota

Formula 1

Mancava solo la Williams ad annunciare la sua line up per il 2018 e, con un comunicato, il Team di Grove ha svelato la formazione con cui scenderà in pista. Stroll e Sirotkin per la linea giovane e, dopo sette anni di assenza, Robert Kubica tornerà attivamente in Formula 1: sarà lui il terzo pilota 

LO SPECIALE FORMULA 1 - RIECCO KUBICA 7 ANNI DOPO - KUBICA: "UN PRIVILEGIO"

Con l'annuncio della Williams, la griglia di Formula Uno del 2018 è completa. Insieme a Lance Stroll il Team di Grove ha scelto di schierare Sergey Sirotkin che prende così il posto di Felipe Massa. Il 22enne pilota russo ha battuto la concorrenza di Robert Kubica e Daniil Kvyat, sfruttando non solo le ottime prestazioni fornite durante i test di Abu Dhabi post Gran Premio, ma anche il supporto economico dello sponsor SMP, un'importante banca russa il cui fondatore è da anni coinvolto nel motorsport anche in prima persona. Stroll e Sirotkin formeranno così la coppia più giovane in griglia: insieme arrivano solo 41 anni...

Il giovane pilota russo non può che essere felice dell’investitura: "Sono davvero contento ed orgoglioso di far parte di un team così importante come Williams. C'è voluto molto lavoro per arrivare dove sono, ma sono davvero felice e grato a tutte le persone coinvolte. Il risultato dei nostri sforzi congiunti mi ha aiutato a realizzare il mio sogno: il team può contare su di me perché darò sempre il massimo".

Riecco Kubica!

Dopo praticamente sette anni di assenza, Robert Kubica tornerà attivamente in Formula nel 2018 con il ruolo di terzo pilota Williams. Dopo l'annuncio della giovane coppia composta da Lance Stroll e Sergey Sirotkin, il team di Grove ha completato con un secondo comunicato la sua formazione, in cui Kubica avrà un ruolo di supporto per aiutare con lo sviluppo e la performance della vettura anche grazie al lavoro al simulatore. Il pilota polacco avrà anche modo di tornare in macchina durante alcune sessioni di test e prove libere durante la stagione, aspetto per lui molto importante. Dopo aver preferito nel ruolo da titolare il russo Sirotkin, la Williams non ha voluto comunque privarsi del talento e dell'esperienza di Kubica, da affiancare a una line up decisamente acerba. Kubica, nel mentre, avrà il tempo per dimostrare di poter tornare a guidare ad alti livelli.

FORMULA 1: SCELTI PER TE