Formula 1, Claire Williams: "Piloti giovani? Non è la prima volta nel Mondiale"

Formula 1

Così la figlia del fondatore Sir Frank, vicepresidente e team principal aggiunto della Williams, parla della nuova lineup dei propri piloti nel giorno della presentazione della FW41. E sul direttore tecnico Paddy Lowe: "Ha creato un gruppo unito"

PRESENTATA LA NUOVA WILLIAMS - LE FOTO DELLA FW41

WILLIAMS, I PILOTI 2018 - LE DATE DELLE PRESENTAZIONI 

F1 IN DIRETTA ESCLUSIVA SU SKY - IL CALENDARIO 2018

"Questa presentazione è particolarmente motivante. Paddy Lowe è finalmente coinvolto al 100%. E' riuscito a creare un gruppo molto unito che sta lavorando bene su questa monoposto e avremo sicuramente delle grandi soddisfazioni". Con queste parole Claire Williams, vicepresidente e team principal aggiunto della Williams, ha commentato la presentazione ufficiale del team nel giorno in cui è stata anche svelata la livrea della FW41.

"So che molti parlano della lineup dei piloti e la reputano molto giovane e senza esperienza - ha aggiunto - ma non è la prima volta che accade in Formula 1. Alla Williams è successo con buoni risultati nella storia. Noi, per esempio, abbiamo avuto una seconda parte della stagione molto positiva con piloti in grado di lottare quasi sempre nella top ten. L'anno scorso Lance (Stroll, ndr) è salito sul podio a Baku ed è stato in prima fila a Monza. Questo dimostra tutto". 

FORMULA 1: SCELTI PER TE