Formula 1 in Bahrain: ecco come si guida nel deserto, le istruzioni dei piloti

Formula 1

Matteo Bobbi

sakhir_02

Curve, cordoli, accelerate e frenate. Tutto quello che i piloti di Formula 1 devono sapere sul tracciato dove si corre il secondo Gran Premio del Mondiale di Formula 1. GP in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD canale 207 e con SkyQ l'incredibile definizione del 4K HDR 

Gli approfondimenti in Reparto Corse F1 ogni lunedì alle 14.30 su Sky Sport24 (canale 200)

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEL GP BAHRAIN LIVE

GUIDA TV - CLASSIFICA E CALENDARIO DELLA F1 SU SKY

Dopo il tracciato cittadino di Melbourne, la Formula 1 arriva in Bahrain, sul circuito di Sakhir. Come si guida nel deserto? Ecco tutte le istruzioni pratiche per i piloti e i segreti della pista.

Staccata curva 1: si arriva a circa 330 km/h, si stacca all'inizio del cordolo a sinistra. Frenata molto forte con 5.2G di decelerazione, in 2.5 secondi si passa a 85 km/h, il pilota deve esercitare 155 kg di pressione sul freno, si passa il brake balance di circa due punti sull' anteriore, si fa in seconda marcia.

Uscita curva 4: terza marcia, si va sul gas molto presto con molto angolo sterzo, è facile perdere trazione.

Curva 5-6-7: serie di cambi direzione ad alta velocità, serve una macchina reattiva sull' anteriore. Si entra in sesta marcia a 250 km/h per poi scalare in quinta marcia e passare a 210 km/h, bisogna usare molto il cordolo interno della curva 6 per avere una buona linea nella curva 7.

Staccata curva 10: si passa da 270 km/h a 80 km/h, frenata difficilissima, bisogna combinare una frenata intensa con molto angolo sterzo, facile bloccare l'anteriore sinistro e perdere il punto di corda, si passa il brake balance di due punti sul posteriore. Il pilota esercita circa 70 kg di pressione sul freno. Si passa dalla sesta marcia alla seconda marcia.

Curva 14: si passa dall'ottava alla quarta marcia, bisogna portare la velocità al centro della curva, la si percorre a circa 130 km/h, classico il sovrasterzo perché si va sul gas presto con ancora molto angolo volante. Si arriva a circa 310 km/h per passare a 130 km/h.

I più letti