Ferrari, John Elkann nuovo presidente: sostituisce Sergio Marchionne. Louis Camilleri amministratore delegato

Formula 1

Dopo un vertice a Torino tra Fca, Ferrari e Cnh Industrial, un comunicato spiega: "Condizioni di salute di Sergio Marchionne peggiorate, non potrà riprendere il suo lavoro". Louis Carey Camilleri, membro del board della Rossa, è stato nominato nuovo amministratore delegato, con presidenza affidata a John Elkann. Arrivabene: "La pole in Germania è dedicata a lui". Per Fiat Chrysler Automobiles il nuovo ad è Mike Manley

E' MORTO SERGIO MARCHIONNE
CAMILLERI E JOHN ELKANN: I PROFILI

Giornata difficile e fondamentale per Fca e Ferrari. John Elkann è il nuovo presidente della Scuderia di Maranello, mentre Louis Camilleri da oggi ricoprirà il ruolo di amministratore delegato. Entrambi sostituiscono Sergio Marchionne. Tutto nasce dalla convocazione d'urgenza dei consigli di amministrazione di Fca, Ferrari e Cnh Industrial per esaminare la questione della successione all'ad Marchionne dopo il protrarsi della degenza per un intervento chirurgico alla spalla destra e l'aggravarsi della situazione. La sua ultima uscita pubblica risale al 26 giugno, visibilmente debilitato, con la cerimonia di consegna di una Jeep ai Carabinieri di Roma. Marchionne aveva già annunciato che si sarebbe dimesso nel 2019, ma l'esigenza di consentirgli un pieno recupero ha portato a un'accelerazione.

Al vertice della Ferrari

Dunque il nuovo ad di Ferrari è Louis Carey Camilleri, membro del board Ferrari formatosi in Philip Morris International, mentre il presidente sarà John Elkann (era già vice-presidente). Marchionne era al vertice della Ferrari dal 13 ottobre 2014, quando sostituì Luca Cordero di Montezemolo alla guida della Ferrari NV e Ferrari Spa.

Le parole di John Elkann

"E' stato un leader illuminato, da sempre un punto di riferimento. Transizione dolorosa, ma garantirà massima continuità alle aziende", ha detto John Elkann.

Il commento di Arrivabene

"Parlo a nome della squadra corse qua in pista a Hockenheim. Della pole di oggi c'è la certezza, della gara di domani ancora no. Dedichiamo a Sergio Marchionne e alla sua famiglia la pole di oggi".

Il comunicato di Fca

"In riferimento alle condizioni di salute di Sergio Marchionne, Fiat Chrysler Automobiles comunica con profonda tristezza che in settimana sono sopraggiunte complicazioni inattese durante la convalescenza post-operatoria del Dr. Marchionne, aggravatesi ulteriormente nelle ultime ore. Per questi motivi il Dr. Marchionne non potrà riprendere la sua attività lavorativa", recita il comunicato di Fiat Chrysler Automobiles, dove ora il nuovo amministratore delegato è il britannico Mike Manley, ex responsabile del brand Jeep. Suzanne Heywood è invece il nuovo presidente di Cnh Industrial.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche