Formula1, il Mondiale 2018 secondo Wolff: "A Monza la svolta"

Formula 1

Nel corso della serata di gala organizzata dalla Fia il Direttore esecutivo della Mercedes rivive la battaglia per il titolo: "Il GP d'Italia è stato decisivo, da lì in avanti siamo andati molto forte"

VETTEL, RISCOSSA COI BAFFI

IL CALENDARIO DELLA F1 2019

Serata di festa a San Pietroburgo, dove la Fia ha premiato i protagonisti dell'ultimo anno della Formula 1. A trionfare è stata la Mercedes di Lewis Hamilton: Toto Wolff, Direttore esecutivo del team, rivive con estremo piacere la battaglia vinta. "Il punto di svolta della stagione è stato il GP di Monza del 2 settembre, dove Hamilton ha chiuso davanti a Raikkonen e a Bottas - spiega Wolff - dal Gran Premio d'Italia in avanti siamo andati molto forte. Abbiamo corso una grande gara nella tappa successiva a Singapore, su uno dei nostri circuiti preferiti. La macchina era ottima e Lewis con un super giro ha conquistato la pole, fino a confermarsi domenica lasciandosi alle spalle Verstappen e Vettel. Da lì in avanti è cambiata l'inerzia del Mondiale".

I più letti