GP d'Australia 2019, il commento di Mara Sangiorgio

Formula 1

Mara Sangiorgio

In Australia ha preso simbolicamente il via la stagione della Formula Uno, con una festa a cui erano presenti tutti i protagonisti del Mondiale. Il GP d'Australia è in esclusiva su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP AUSTRALIA, LA CRONACA

E' iniziato tutto con una festa. In grande stile e con tutti gli ingredienti giusti: nuove speranze e stessa passione. Melbourne è la grande classica di inizio stagione, per la ventiduesima volta si inizia da qui, ma per la prima volta in assoluto lo si è fatto partendo dalle strade della città. In stile americano. Un piccolo riscaldamento anche per i piloti, che dopo la pausa e i test invernali tornano a lottare e sperare ma anche a far sperare i loro tifosi.

Il Gran Premio in Australia è un po' speciale anche per questo: c'è sempre un'atmosfera carica di aspettative, in cui le delusioni della scorsa stagione sono davvero solo un lontano ricordo perché si riparte da qui e si riparte da zero, con nuovi sogni e nuovi obiettivi. Molti li scopriremo insieme, come quelli del predestinato Leclerc, altri sono ovvi: Hamilton, Vettel e Verstappen partono tutti per vincere, Ricciardo per scoprire dove lo porterà la sua nuova avventura con la Renault, Kubica è tornato ma forse la parte difficile inizia ora, una lunga stagione da vivere con una squadra che in questo momento è in seria difficoltà. Saranno loro i protagonisti della prima conferenza stampa della stagione. Per poi far parlare finalmente la pista e i riferimenti cronometrici quelli veri, senza le incognite dei test.

La Ferrari è sbarcata a Melbourne già con una novità, anche se solo estetica. L'assenza di Mission Winnow è stata trasformata in un'opportunità: gli spazi destinati al marchio Philip Morris saranno infatti presi da un logo che celebra i 90 anni della scuderia. E' un inizio nell’inizio. Anche se alla base c'è sempre e solo un traguardo che manca da troppo tempo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche