Ferrari, Binotto dopo il GP Bahrain: "Doppietta mancata, ora dobbiamo capire"

Formula 1

Il team principal della Ferrari non nasconde la delusione per l'inaspettato epilogo del GP del Bahrain, con Leclerc costretto ad arrendersi nel finale: "Mancata l'affidabilità e su questo dobbiamo lavorare". E su Vettel: "Dobbiamo parlare e capire cosa gli è successo"

IL DIALOGO LECLERC-HAMILTON NEL RETROPODIO

LECLERC: "TORNEREMO PIU' FORTI"

RIVIVI LA GARA DEL BAHRAIN

"Oggi è una doppietta mancata. Sono cose che possono capitare, ma bisogna dire che ci è mancata affidabilità e su questo dobbiamo lavorare". Così il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, commenta il risultato del GP del Bahrain. "Ci sono tante cose positive, dalla prestazione alla reazione avuta dopo l'Australia. Leclerc aveva voglia di fare bene e si vedeva. Mi spiace per lui, ma si impara anche da questo. Quanto a Vettel, dobbiamo parlare e capire cosa gli è successo", ha aggiunto Binotto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche