Mercedes, Toto Wolff a Sky dopo il GP Bahrain: "Abbiamo avuto un grande culo". VIDEO

Formula 1

Il team principal della Mercedes sulla fortunata doppietta Hamilton-Bottas a Sakhir: "La macchina più veloce era la Ferrari di Leclerc, il dio delle corse ci ha ha aiutati. Ci sono cose da capire, ma per i tifosi è bello che ci siano quattro piloti in grado di vincere il Mondiale"

LE PAGELLE DI CARLO VANZINI

LA CRONACA DEL GRAN PREMIO

"Abbiamo avuto un grande culo". Toto Wolff nel post Gran Premio del Bahrain non usa giri di parole per spiegare la doppietta della Mercedes a Sakhir. Il successo di Hamilton e il secondo posto di Bottas sono arrivati in modo rocambolesco dopo i problemi che hanno messo fuori causa la Ferrari di Leclerc. Il monegasco ha stretto i denti ed è andato sul podio, ma il team principal di Mercedes ammette: "Oggi il dio delle corse ha guardato verso di noi, siamo stati fortunati la strategia ha funzionato bene, Hamilton ha messo pressione su Vettel, ma la verità è che oggi Leclerc era il più veloce. Però le corse sono così. Siamo stati conservativi nelle gomme, prima del problema eravamo molto dietro a Charles. Tutto il weekend la Ferrari era la macchina più veloce - ha aggiunto Wolff - loro vanno molto veloce in rettilineo ed è una cosa che dobbiamo capire. Fra i piloti anche negli ordini di squadra bisogna essere prudenti, perché un weekend può andar bene a uno e quello successivo a un altro. Comunque per i tifosi è bello vedere quattro piloti che possono vincere il Mondiale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche