Formula 1, GP Austria. Hamilton: "Record McLaren? Non m'interessa, corro per vincere"

Formula 1

La Mercedes potrebbere raggiungere il record di 11 vittorie in 11 gare che la McLaren ottenne nel Mondiale del 1988, ma il campione inglese snobba e guarda oltre: "Non è nelle mie priorità, non è fra le prime 50 cose a cui penso prima di un gran premio". Il GP d'Austria è in diretta esclusiva su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno

IL GRAN PREMIO D'AUSTRIA LIVE

Battere un altro record. Stando all'andamento della stagione, una missione che appare possibile per la Mercedes: finora le Frecce d'Argento hanno ottenuto 8 vittorie in altrettante gare, 6 doppiette e 10 successi consecutivi. E così il record di 11 vittorie su 11 della McLaren, centrato nel 1988, è vicino. Una questione che, però, non sembra interessare molto Lewis Hamilton: "Forse è diversp per Toto (Wolff, ndr) o per gli ingegneri che magari hanno una lista dei loro record personali e provano molto orgoglio. È fantastico battere un record, ma non è nelle mie priorità, non è fra le prime 50 cose a cui penso prima di una gara. Certo è straordinario essere al 125° anno della Mercedes ed aiutarli a battere record, sono molto fiero di far parte di questo ciclo. Sarà un weekend interessante, ma io sono qui per fare la stessa cosa che ho fatto in Francia (vincere, ndr). Speriamo di poter restare davanti. Credo che le Ferrari saranno più vicine, la loro macchina funziona diversamente. Sarà interessante vedere il rapporto di forza che ci sarà fra noi, Ferrari e Red Bull“.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche