F1, GP Germania, nel mirino Mercedes c'è Ocon. Wolff: "Rinnovo Bottas? Dura decisione"

Formula 1

Il team principal della Mercedes sul possibile rinnovo di Bottas: "Sua migliore stagione in carriera, meriterebbe di rimanere in Mercedes", ma ipotizza il ritorno di Ocon: "Pilota brillante, è una decisione dura per noi". Il GP è in diretta esclusiva domenica 28 luglio alle 15.10 su Sky Sport F1

LA DIRETTA DEL GP DI GERMANIA

Durante la giornata di prove libere del Gran Premio di Germania, il team principal della Mercedes Toto Wolff ha parlato del mercato piloti per la stagione 2020 e in particolare sul possibile rinnovo di Valtteri Bottas. Nulla è ancora certo per il pilota della Mercedes, che non ha ancora firmato il contratto per il prossimo campionato. Proprio lo scorso anno, in occasione del GP a Hockenheim era stato annunciato il rinnovo del contratto del finlandese, che proprio quest'anno sta affrontando la sua miglior stagione in carriera. "Si, Valtteri sta conducendo una stagione veramente forte e merita di rimanere in Mercedes" ha commentato Wolff. L'austriaco però non disdegna l'idea di rivedere il francese Esteban Ocon nel prossimo Mondiale di Formula 1: "E' un pilota giovane che svolge un lavoro brillante. E' una decisione molto dura per noi, non solo per il 2020 ma per tutti gli anni a seguire". A proposito delle tempistiche ha commentato ironicamente: "A ferragosto", non volendo rivelare ancora da che parte penda l'ago della bilancia. Non solo Ocon nel mirino della Mercedes, Wolff ha avuto parole di stima anche per un altro giovane driver George Russell, che dimostrò tutto il suo talento a borso di una W10 in occasione dei test in Bahrain: "George è fortissimo, ma ha un contratto con Williams che dobbiamo rispettare".

I più letti