Formula 1, penalità Alfa Romeo: come cambiano le classifiche del GP di Germania

Formula 1

Classifica che cambia nel post gara del GP della Germania: penalità di 30 secondi per Raikkonen e Giovinazzi che rimangono rispettivamente a quota 25 e 1 punto. Gli steward hanno riscontrato anomalie alla frizione in partenza per entrambe le Alfa Romeo (il team farà appello). Hamilton rientra nella zona punti salendo dall'undicesimo al nono posto, Kubica guadagna il suo primo punto della stagione

LE PAGELLE DI VANZINI - TUTTE LE FOTO DEL GP

LA CRONACA DEL GP DI GERMANIA

Una penalità di 30 secondi per entrambi i piloti dell'Alfa Romeo ha stravolto la classifica del GP di Germania. Raikkonen e Giovinazzi tagliano il traguardo rispettivamente settimo e ottavo, ma retrocedono in 12^ e 13^ posizione, fuori dalla zona punti. Nei controlli post gara gli steward hanno riscontrato delle anomalie alla frizione di entrambe le vetture. Dopo la sanzione, l'Alfa ha annunciato che farà appello. Intanto ne approfittano Hamilton, che sale al nono posto e incassa due punti, e Kubica che ottiene il primo punto stagionale. Le due Haas di Grosjean e Magnussen salgono invece al settimo e ottavo posto. Accorciano Vettel e Verstappen: l'olandese, oltre alla vittoria, conquista anche il punto del giro veloce.

La classifica piloti

1 Lewis Hamilton 225
2 Valtteri Bottas 184 
3 Max Verstappen 162 
4 Sebastian Vettel 141 
5 Charles Leclerc 120 
6 Pierre Gasly 55 
7 Carlos Sainz Jr. 48
8 Daniil Kvyat 27 
9  Kimi Raikkonen 25 
10 Lando Norris 22 
11 Daniel Ricciardo 22 
12 Lance Stroll 18 
13 Kevin Magnussen 18 
14 Nico Hulkenberg 17 
15 Alexander Albon 15 
16 Sergio Perez 13 
17 Romain Grosjean 8
18 Antonio Giovinazzi
19 Robert Kubica
20 George Russell 0

Classifica costruttori

Mercedes 409 
Ferrari 261
Red Bull 217
McLaren 70
Toro Rosso 42
Renault 39
Racing Point 31 
Haas 26
Alfa Romeo 26
Williams 1

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche