Formula 1, Petronas: la ricerca social per assumere un ingegnere dei fluidi

Formula 1

Petronas ha lanciato una ricerca globale per recrutare un ingegnere dei fluidi a bordo pista per collaborare con il Team Mercedes. Una replica dell'iniziativa dello scorso anno, quando mandarono la propria candidatura oltre 7mila persone

LA DIRETTA DEL GP DI GERMANIA

In seguito al successo della ricerca inaugurale del 2018, che ha attirato più di 7000 partecipanti da tutto il mondo, Petronas lancia sui social un'altra iniziativa per assumere un ingegnere che si unisca ai partner Mercedes nella stagione di Formula 1 2020 per fornire supporto tecnico in pista. "Durante la nostra decennale collaborazione, il carburante e gli oli Petronas sono stati la linfa vitale della nostra auto, e Petronas ha svolto un ruolo inestimabile nel produrre prestazioni costanti e affidabilità fondamentali per gli ultimi cinque anni di successi nel Campionato mondiale", ha affermato il team principal Mercedes Toto Wolff. L'anno scorso, tramite questa ricerca, fu selezionata Stephanie Travers, 24 anni, nata in Zimbabwe: "È sempre stato il mio sogno lavorare in F1, quindi sono davvero grato per questa opportunità" queste le parole della giovane ingegnera. E la scelta è stata apprezzata dal Toto Wolff: "Stephanie è stata una grande aggiunta e siamo entusiasti di coltivare il nuovo talento che si unisce alla nostra famiglia nel 2020". Ora scatta la corsa per un posto da ingegnere per la stagione 2020.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche