Formula 1, incidente per un camion della Renault in direzione Ungheria

Formula 1

Un camion della scuderia francese, in viaggio verso Budapest per la prossima tappa della Formula 1, ha sfondato il guard rail esterno dell'autostrada. Nessuna conseguenza grave per il conducente del mezzo che è stato trasferito in ospedale per accertamenti

GP UNGHERIA, LA PROGRAMMAZIONE

TURRINI: "VETTEL, SECONDO POSTO CHE VALE UNA VITTORIA

HOCKENHEIM, PAZZO GP: GLI HIGHLIGHTS

E' proprio il caso di dirlo, la fortuna non sta girando a favore della Renault, a poche ore dalla fine del Gran Premio della Germania. Un camion del team francese si è schiantato in autostrada mentre si stava dirigendo in Ungheria, dove domenica 4 agosto si correrà la dodicesima gara del Mondiale di Formula 1. Il truck è uscito fuori strada vicino alla città di Gyor, nel nord-ovest dell'Ungheria. Fortunatamente l'autista, come ha confermato la Renualt, è stato liberato grazie all'intervento dei vigili del fuoco e trasferito in ospedale senza riportare gravi conseguenze. Non c'è proprio pace per la scuderia francese che ha terminato la gara a Hockenheim con entrambi i ritiri dei suoi piloti. Prima Ricciardo, al 15esimo giro, a causa di un problema al motore, ha abbandonato la competizione immerso in una nube di fumo. Poi è toccato anche a Hulkenberg, vittima di curva 16, come Leclerc, Hamilton e Raikkonen. Il tedesco è finito contro le barriere perdendo il controllo della vettura su un asfalto molto scivoloso. Non certo un bel periodo per Renault che, dopo la Germania, è scesa nel campionato costruttori al sesto posto.

Il comunicato della Renault

" Il conducente, che guidava nei rispetto delle leggi, è stato estratto dal veicolo. È cosciente, e non ha riportato gravi ferite. È stato trasportato in ospedale per ulteriori controlli. Nessun altro veicolo è stato coinvolto nell’incidente".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche