F1, GP Italia. John Elkann: "Emozione vincere a casa nostra". Louis Camilleri cita Neruda

Formula 1

La soddisfazione del presidente Elkann per il successo a Monza di Leclerc: "A casa nostra, un'emozione straordinaria". E l'ad Camilleri cita Neruda: "E' stato come quello che la primavera fa ai ciliegi"

VIDEO. GLI HIGHLIGHTS DELLA VITTORIA STELLARE DI LECLERC

PAGELLE DI VANZINI - CLASSIFICHE - FOTO DEL TRIONFO

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

"Vincere a Monza, a casa nostra davanti ai nostri tifosi, è un'emozione straordinaria. E' il regalo più bello con cui possiamo festeggiare i nostri 90 anni. Bravissimo Charles, e complimenti a Mattia e a tutta la Scuderia per questa giornata indimenticabile". E' il messaggio con cui il presidente della Ferrari, John Elkann, si congratula con il team dopo la vittoria di Charles Leclerc al Gran Premio di Monza. 

L'ad Camilleri cita Neruda

"Questa vittoria a Monza ripaga delle delusioni della stagione. Abbiamo aspettato 9 anni ma per i 90 anni della Ferrari questa è la festa perfetta. Nove è un numero fortunato. E' stato molto emozionante, ho vissuto con il cuore in gola ma sono molto felice per il team, per i fan e per l'Italia intera. Ma noi vogliamo molto di più di Spa e Monza". L'ad della Rossa, Louis Camilleri, sorride per la vittoria di Leclerc e cita Neruda: "E' stato come quello che la primavera fa ai ciliegi". 

I più letti