F1, GP di Monza 2019: le prove ufficiali d'Italia viste dalla pista

Formula 1

Mara Sangiorgio

Festa a metà per la Ferrari nel sabato di Monza: Leclerc fa impazzire i tifosi della Rossa, mentre Vettel resta beffato dal caotico finale di Q3. Oggi GP in diretta esclusiva su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

IL GRAN PREMIO DI MONZA LIVE

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

È Charles Leclerc mania. Lo si era già intuito da un po', soprattutto dopo il suo incredibile fine settimana in Belgio che lo ha definitivamente consacrato anche con la prima vittoria in carriera. Ma la sua pole position a Monza, la quarta di questa stagione come Hamilton e Bottas, lo farà entrare ancora di più nel cuore della marea rossa, che ora aspetta la cosa più importante. Una vittoria che al team italiano manca a casa sua da ben nove anni. La festa Ferrari è stata però festa a metà, visto che Sebastian Vettel partirà solo dalla quarta casella dietro ai due piloti della Mercedes. Per la settima qualifica consecutiva dietro al suo giovane compagno. Ma gli ultimi minuti del Q3 sono a dir poco stati un pasticcio, con tutti i piloti in pista in attesa di prendere la scia di qualcun altro per fare l’ultimo giro, nessuno escluso. A rompere le righe alla fine è stato Carlos Sainz – l’unico che infatti ha avuto modo di fare un altro tentativo – mentre tutti gli altri hanno preso la bandiera a scacchi perdendo la possibilità di migliorarsi. Il monegasco, che aveva già comunque il miglior tempo fatto nel primo tentativo grazie anche alla scia di Vettel, avrebbe dovuto restituire il favore al tedesco, ma qualcosa non ha funzionato tra traffico, tempo che scorreva e forse anche mancanza di comunicazioni repentine dai box. Vettel è rimasto così fregato come tutti gli altri dietro a Leclerc. Delusione e rabbia, soprattutto per lui, erano evidenti. Come lo erano per Mattia Binotto. Ma ora bisognerà più in fretta che mai voltare pagina perché da contenere, in gara, ci saranno le due Mercedes e il loro passo da astronave. Missione possibile sì, ma adesso non così scontata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche