Formula 1, Lewis Hamilton vince il Mondiale di F1 se... le combinazioni

Formula 1

In Messico potrebbe laurearsi campione per la sesta volta in carriera: qui tutte le combinazioni che potrebbero consenare al pilota della Mercedes il titolo con tre gare d'anticipo riespetto alla fine del Mondiale. Il GP del Messico è in diretta su Sky Sport F1 (207) e Sky Sport Uno (201)

GP MESSICO, LA CRONACA DELLA GARA

Lewis Hamilton, a caccia del sesto Mondiale che permetterebbe al pilota britannico di superare Juan Manuel Fangio e piazzarsi al secondo posto nella classifica all-time dei piloti dietro Michael Schumacher, spera di confermarsi campione del mondo gia' in Messico. Per farlo il pilota Mercedes ha bisogno di distanziare Valtteri Bottas di 14

punti.

Il circuito messicano sorride a Hamilton. Lewis ha vinto gli ultimi due mondiali proprio sull'Hermanos Rodriguez. Nel 2017 arrivando nono e l'anno successivo ha chiuso i giochi iridati terminando quarto proprio sulla pista americana. Un'impresa non di poco conto per il pilota trentaquattrenne che in conferenza stampa ha dichiarato: "Non ricordo se ho mai battuto Valtteri di 14 punti in questa stagione. Forse è successo in una gara, ma ultimamente lui e' andato molto forte e ha vinto l'ultima gara e quindi mi aspetto che lo sia anche in questa".

Il precedente è quello ungherese. Sull'Hungaroring Hamilton arrivò primo distanziando il compagno di squadra, giunto ottavo, di 21 punti. Ma la concorrenza in Messico, secondo il re del Mondiale, sara' spietata: "Non credo proprio, questa volta non abbiamo alcuna speranza di battere le Ferrari. Fatichiamo troppo nei rettilinei, sara' difficile vedersela anche con Red Bull e McLaren". Ha dichiarato il pilota britannico. Qui tutte le "combinazioni mondiali":

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche