Formula 1, GP Brasile: buona Ferrari nelle libere, ma l'incognita resta il ritmo gara

Formula 1
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

©Getty

Cinque piloti racchiusi in due decimi di secondo dopo le libere del venerdì a Interlagos. La Ferrari chiude al comando le FP2, ma le Mercedes restano davanti nel ritmo gara con entrambe le mescole provate. Il GP del Brasile domenica in diretta alle 18.10 su Sky Sport F1 (canale 207)

GP BRASILE: LA CRONACA DELLA GARA

Non si sentivano in dovere di dimostrare qualcosa a qualcuno, ma l’uno due Ferrari della prima giornata in pista in Brasile una risposta l’ha già data, soprattutto guardando alle velocità massime espresse dalla Rossa. Nonostante le condizioni atmosferiche non proprio lineari e soprattutto le basse temperature che tutti hanno dovuto affrontare a Interlagos. Sebastian Vettel, anche parecchio condizionato dal traffico nella simulazione dei suoi giri da qualifica, è stato comunque il più veloce di un gruppetto di cinque piloti racchiusi in due decimi di secondo. Un nulla, come da tradizione del circuito brasiliano. Con Charles Leclerc vicinissimo al compagno, a soli 21 millesimi. Poi Verstappen e i due Mercedes. Lotta serratissima che, salvo stravolgimenti atmosferici, ci si aspetta di vivere anche in qualifica. E qui la pole position diventa importantissima, visto che 28 gare su 36, più di tre quarti, sono state vinte da chi partiva dalla prima fila. Statistiche che certo non fanno sorridere Charles Leclerc, che sa già che dovrà scontare 10 posizioni di penalità in griglia domenica per l’utilizzo del quarto motore endotermico della stagione. La velocità ritrovata qui, e anche un passo gara costante con le medie, non hanno fatto perdere comunque positività al ferrarista. Ma la vera incognita, per la Ferrari, rimane ancora il ritmo gara, perchè nonostante non abbia brillato sul giro veloce Lewis Hamilton nella simulazione del passo non si è smentito: sempre il più veloce con entrambe le mescole provate. E’ ancora lì che la Rossa deve trovare e dare delle risposte, non agli altri, ma soprattutto a sé stessa. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche