Formula 1, video highlights del GP del Brasile a Interlagos

Formula 1

Max Verstappen sorride tra le disavventure degli avversari. Domenica da dimenticare per le Ferrari. In casa Mercedes Hamilton è settimo dopo la penalità, out Bottas

Max Verstappen trionfa a Interlagos. Dopo aver dominato in tutte e tre le sessioni di qualifiche, l'olandese vince anche il GP. Un successo a cui fanno da cornice il secondo posto a sorpresa di Pierre Gasly, retrocesso in Toro Rosso proprio dopo essere stato compagno di Max, e il terzo di Carlos Sainz su McLaren, sul podio dopo la penalità inflitta a Lewis Hamilton.

 

La rimonta di Charles

Partito 14esimo griglia per la penalità dopo la sostituzione della Power Unit, Charles Leclerc è protagonista di una partenza entusiasmante, che lo porta in pochi giri nella top6. Il ferrarista, dopo una grande partenza, mette in fila diversi sorpassi, che lo portano a lottare con Red Bull e Mercedes. 

Un paio di penalità 

Le battute iniziali della gara di Interlagos sono scandite da alcuni contatti. Quello tra Ricciardo e Magnussen, che costa 5 secondi di penalità al pilota Renault, e quello in pit-lane tra Max Verstappen e Robert Kubica. Il pilota della Williams riceverà la stessa punizione del'australiano.

Bottas out

Un altro punto di svolta della gara è il guasto tecnico accorso a Valtteri Bottas. Una rottura del motore ferma il pilota finlandese, costretto al ritiro. Era dal GP d'Austria 2018 che Bottas non lamentava un problema di affidabilità alla sua vettura. Il suo ritiro porta all'entrata in scena la Safey Car: la ripartenza dopo questa è molto particolare.

Doppio ritiro Ferrari

Nel finale di gara, sono le Ferrari protagoniste. Dopo un'altra bandiera gialla, e un'altra Safety Car, Leclerc rientra ai box per montare le gomme rosse. Il monegasco si ritrova a duellare con il compagno di team Vettel: un contatto tra loro porterà a due 'zeri' per la Ferrari. 

I più letti