Volante Mercedes, cosa dice il regolamento tecnico 2020 e cosa pensano le scuderie di F1

Formula 1

Il volante mobile Mercedes, chiamato Das, è stato considerato regolare dalla Federazione, ma ci sono alcuni articoli dell'attuale regolamento tecnico che lasciano qualche dubbio. Cosa ne pensano gli altri team?

CLICCA PER LA DIRETTA DEI TEST DI BARCELLONA
VOLANTE MERCEDES: RICOSTRUZIONE - L'ANALISI - ALLISON - REGOLAMENTO

La FIA ha fatto sapere che il DAS, il rivoluzionario volante mobile comparso sulla Mercedes di Lewis Hamilton nel Day-2 dei test, è regolare. La Federazione, dopo una prima analisi, ha dunque chiarito che il team di Brackley non ha infranto alcuna norma, anche se andranno fatte ulteriori verifiche per capire se il sitema garantisce totalmente la sicurezza del pilota. Cosa dice, però, il regolamento tecnico in proposito? C'è sono almeno un paio di artcoli che qualche dubbio lo lasciano. 

Il regolamento tecnico 2020 al punto 3.8

L'articolo ha come oggetto l'Influenza aerodinamica e stabilisce che "con l'eccezione delle parti necessarie per la correzione di cui all'articolo 3.6.8, qualsiasi sistema dell'automobile che utilizza il movimento del pilota come mezzo per alterare le caratteristiche aerodinamiche della vettura è vietato". E nel caso del DAS un movimento c'è

L'articolo 10.2

C'è un altro articolo che potrebbe generare qualche dubbio. E' il 10.2 Geometria delle sospensioni, che al punto il 10.2.3 spiega che "nessun aggiustamento può essere effettuato a qualsiasi sistema di sospensione mentre la macchina è in movimento". 

E gli altri team?

Nessuna presa di posizione ufficiale nel corso della seconda giornata al Montmeló , ma è piuttosto ovvio pensare che Ferrari e Red Bull ne stiano parlando e che in generale tutti competitors della Mercedes possano nutrire dubbi sulla legalità del DAS. Ma ripetiamo, la FIA lo ha considerato regolare.

I più letti