Formula 1 virtuale: il regolamento del GP del Brasile (Interlagos)

Esports

La Formula 1 virtuale scende in pista questo weekend sul tracciato di Interlagos, dove Leclerc cerca conferme dopo due vittorie di fila. Appuntamento domenica 3 maggio: alle 18 la sfida tra gli eGamers professionisti, alle 19 quella tra i big della F1. Tutto in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport F1, su Skysport.it il live-blog con la cronaca in tempo reale

GP VIRTUALE DEL BRASILE, LA DIRETTA

Ferma come la MotoGP a causa dell'emergenza coronavirus, la F1 prosegue con le gare virtuali: è il turno del GP del Brasile. Si tratta del quarto appuntamento della stagione con gli eSports: dopo il debutto in Bahrein il Circus ha affrontato le gare in Australia e in Cina. Sul circuito di Interlagos il grande favorito è Leclerc, reduce da due vittorie consecutive. Tra i rivali più attesi spicca senza dubbio Norris, che ha dato spettacolo una settimana fa tagliando per primo il traguardo nell'ultima tappa della IndyCar virtuale. A proposito di debuttanti, attenzione alle new entry tra cui il capitano del Milan Romagnoli. GP al via alle 19 su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport F1 (207), anticipato alle 18.00 dalla sfida tra i più forti professionisti di F1 eSports. Racconto affidato a Carlo Vanzini e Matteo Bobbi, con Roberto Chinchero in collegamento e Mara Sangiorgio virtual pit reporter. Su Skysport.it avrete la cronaca in tempo reale con il nostro live-blog.

Il regolamento

  • Meteo: è impostato su dinamico, quindi c'è anche la possibilità di piogia
  • Sono previsti 18 minuti di qualifica
  • I piloti sono costretti a partire con la mescola utilizzata in qualifica
  • Sono previsti 28 giri quindi pari a quasi il 50% della gara reale con un pit stop obbligatorio nel quale bisogna cambiare necessariamente mescola di pneumatici
  • I setup sono bloccati, tutti hanno lo stesso setup, gli aiuti invece sono a scelta. Chi vuole può utilizzare il sistema antibloccaggio dei freni o il traction control
  • I piloti si collegheranno da remoto con un host trasmesso in diretta dalla Gfinity Esports Arena
  • La piattaforma che i piloti utilizzeranno sarà quella ufficiale di F12019 prodotta e sviluppata da Codemaster
  • Il GP virtuale del Brasile sarà anticipato dalla gara dei Pro che si disputerà a partire dalle 18

I partecipanti

In attesa della griglia di partenza ufficiale, questi sono i piloti che hanno già confermato la loro partecipazione al GP di Interlagos:

  • Alfa Romeo: Antonio Giovinazzi e Juan Manuel Correa
  • Alpha Tauri: Alessio Romagnoli e Stuart Broad
  • Ferrari (FDA Esports Team): Charles Leclerc ed Enzo Fittipaldi
  • Haas: Pietro Fittipaldi e Louis Deletraz
  • McLaren: Lando Norris
  • Renault: Christian Lundgaard Petter Solberg
  • Williams: George Russell Nicholas Latifi

FORMULA 1: SCELTI PER TE