Formula 1 virtuale: il regolamento del GP del Brasile (Interlagos)

Esports

La Formula 1 virtuale scende in pista questo weekend sul tracciato di Interlagos, dove Leclerc cerca conferme dopo due vittorie di fila. Appuntamento domenica 3 maggio: alle 18 la sfida tra gli eGamers professionisti, alle 19 quella tra i big della F1. Tutto in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport F1, su Skysport.it il live-blog con la cronaca in tempo reale

GP VIRTUALE DEL BRASILE, LA DIRETTA

Ferma come la MotoGP a causa dell'emergenza coronavirus, la F1 prosegue con le gare virtuali: è il turno del GP del Brasile. Si tratta del quarto appuntamento della stagione con gli eSports: dopo il debutto in Bahrein il Circus ha affrontato le gare in Australia e in Cina. Sul circuito di Interlagos il grande favorito è Leclerc, reduce da due vittorie consecutive. Tra i rivali più attesi spicca senza dubbio Norris, che ha dato spettacolo una settimana fa tagliando per primo il traguardo nell'ultima tappa della IndyCar virtuale. A proposito di debuttanti, attenzione alle new entry tra cui il capitano del Milan Romagnoli. GP al via alle 19 su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport F1 (207), anticipato alle 18.00 dalla sfida tra i più forti professionisti di F1 eSports. Racconto affidato a Carlo Vanzini e Matteo Bobbi, con Roberto Chinchero in collegamento e Mara Sangiorgio virtual pit reporter. Su Skysport.it avrete la cronaca in tempo reale con il nostro live-blog.

Il regolamento

  • Meteo: è impostato su dinamico, quindi c'è anche la possibilità di piogia
  • Sono previsti 18 minuti di qualifica
  • I piloti sono costretti a partire con la mescola utilizzata in qualifica
  • Sono previsti 28 giri quindi pari a quasi il 50% della gara reale con un pit stop obbligatorio nel quale bisogna cambiare necessariamente mescola di pneumatici
  • I setup sono bloccati, tutti hanno lo stesso setup, gli aiuti invece sono a scelta. Chi vuole può utilizzare il sistema antibloccaggio dei freni o il traction control
  • I piloti si collegheranno da remoto con un host trasmesso in diretta dalla Gfinity Esports Arena
  • La piattaforma che i piloti utilizzeranno sarà quella ufficiale di F12019 prodotta e sviluppata da Codemaster
  • Il GP virtuale del Brasile sarà anticipato dalla gara dei Pro che si disputerà a partire dalle 18

I partecipanti

In attesa della griglia di partenza ufficiale, questi sono i piloti che hanno già confermato la loro partecipazione al GP di Interlagos:

  • Alfa Romeo: Antonio Giovinazzi e Juan Manuel Correa
  • Alpha Tauri: Alessio Romagnoli e Stuart Broad
  • Ferrari (FDA Esports Team): Charles Leclerc ed Enzo Fittipaldi
  • Haas: Pietro Fittipaldi e Louis Deletraz
  • McLaren: Lando Norris
  • Renault: Christian Lundgaard Petter Solberg
  • Williams: George Russell Nicholas Latifi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche