Sainz alla Ferrari dal 2021, Binotto: "Inizia un nuovo ciclo per tornare a vincere"

Formula 1

Il team principal della Rossa commenta l'annuncio dell'arrivo del pilota spagnolo nel 2021 al posto di Sebastian Vettel: "Carlos è un grande talento ed è il profilo ideale per la Ferrari. Con lui e Leclerc l'obiettivo è tornare al vertice, sarà un percorso lungo e difficile". Mercato piloti e Mondiale 2020: Binotto alle 18 in diretta a Sky Sport 24

MONDIALE 2020, BOZZA DI CALENDARIO

Carlos Sainz jr. entrerà a far parte della Scuderia Ferrari a cominciare dalla stagione 2021. "Con già cinque campionati alle spalle, ha dimostrato di possedere un grande talento e ha messo in evidenza quelle doti tecniche e caratteriali che lo rendono il profilo ideale per essere parte della nostra famiglia". Così Mattia Binotto, team principal della scuderia, ha salutato il prossimo arrivo del pilota spagnolo.

"Sainz-Leclerc la migliore combinazione possibile"

"Abbiamo iniziato un nuovo ciclo che ha come obiettivo ultimo tornare al vertice della Formula 1. Sarà un percorso lungo e non privo di difficoltà - ha aggiunto Binotto - soprattutto nello scenario di un quadro economico e regolamentare che sta cambiando in maniera repentina e che impone di affrontare questa sfida in maniera differente rispetto al recente passato. Siamo convinti che una coppia di piloti ricca di talento e personalità come quella formata da Charles e Carlos, la più giovane negli ultimi 50 anni di storia della Scuderia, sia la miglior combinazione possibile per consentirci di arrivare agli obiettivi che ci siamo prefissati".

FORMULA 1: SCELTI PER TE