F1, la versione di Vettel sul mancato rinnovo del contratto con la Ferrari. VIDEO

Formula 1

Sebastian Vettel ha parlato per la prima volta del mancato rinnovo contrattuale con la Ferrari: "Non c'è stato nessun punto critico, perché non c'era un'offerta sul tavolo. Sono rimasto sorpreso quando Binotto mi ha comunicato che il team non voleva continuare il rapporto". Il GP domenica in diretta alle 15.10 su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP AUSTRIA, LA DIRETTA DI LIBERE E QUALIFICHE - IL PROGRAMMA SU SKY

Abbiamo visto un Sebastian Vettel molto schietto in conferenza a Spielberg, alla vigilia del debutto nel Mondiale 2020, l'ultimo al volante della Rossa. Così è stato anche nel momento della domanda sul mancato rinnovo con la Ferrari. Il tedesco si è detto sorpreso di essere stato chiamato da Mattia Binotto, il team principal della Scuderia, per dirgli che era stata scelta un'altra strada e un altro pilota. Vettel ha di fatto confermato che una proposta di rinnovo non c'è mai stata. Il tedesco non aveva mai parlato della vicenda dopo l'annuncio della separazione dato congiuntamente lo scorso maggio. 

FORMULA 1: SCELTI PER TE