F1, Leclerc al GP Austria: "Lottare per il Mondiale? Non sarà facile"

Formula 1

Charles Leclerc ha parlato alla vigilia del debutto in pista nel Mondiale 2020 con la Ferrari: "Non abbiamo potuto portare gli aggiornamenti, per quello appuntamento a Budapest. Lottare per il Mondiale non sarà facile. Il rapporto con Vettel? Uguale allo scorso anno, mi mancherà come uomo e pilota". Il GP domenica in diretta alle 15.10 su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP D'AUSTRIA, LA DIRETTA DELLA GARA

Charles Leclerc è pronto per il debutto stagionale nel GP d'Austria al volante della Ferrari: "Dopo i test pensavamo di non essere al livello che volevamo - ha detto il moegasco in conferenza stampa -. Poi c'è stato il lockdown e, dopo la riapertura, abbiamo analizzato la situazione per capire il problema e da dove proveniva. Abbiamo cercato una strada diversa per Budapest e  non c'era tempo per portare qui l'aggiornamento. Lottare per il Mondiale? Non sarà facile, ma sappiamo che faticheremo di più". 

leggi anche

Vettel: "Lavorerò per la squadra se necessario"

Vettel è al suo ultimo anno a Maranello e questo potrebbe cambiare i rapporti tra i due compagni: "Non cambierà rispetto allo scorso anno - la risposta di Leclerc -. Lotteremo, giocheremo di squadra se necessario. Da Seb ho imparato moto e continuerà a farlo. Mi mancherà come pilota e come persona. Ci sono state battaglie in pista non finite come volevamo, ma c'è stato sempre rispetto. Mi mancherà il modo in cui lavora". Infine un pensiero sul lockdown: "E' fantastico tornare, ho lavorato molto sul virtuale ma finalmente siamo qui. Sono felice di tornare in macchina per un vero weekend di gara". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche