F1, qualifiche GP d'Austria: pole Bottas davanti a Hamilton. Vettel eliminato nel Q2

gp austria

A Spielberg la prima pole del Mondiale 2020 è di Bottas su Mercedes davanti a Hamilton, investigato ma non penalizzato per violazione di bandiere gialle e dei track limits. Terzo Verstappen, Norris quarto. Leclerc con il settimo tempo, eliminato Vettel nel Q2: al tedesco non succedeva da sei anni e scatterà undicesimo con l'altra Ferrari. Domenica GP in diretta alle 15.10 su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP D'AUSTRIA, LA DIRETTA DELLA GARA

La Mercedes riparte da dove aveva finito lo scorso campionato: al comando. Dopo le qualifiche del GP d'Austria la griglia di partenza vede in pole position il finlandese Valtteri Bottas col tempo di 1'02"939 (nuovo record della pista) che partirà in prima fila davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton giunto a soli 12 millesimi e finito anche sotto investigazione (terminata con un nulla di fatto) per una presunta doppia infrazione. In seconda fila Max Verstappen, terzo posto a 538 millesimi, davanti a Lando Norris, quarto. Quinto classificato Alexander Albon davanti a Sergio Perez e alla Ferrari di Charles Leclerc, che partirà in settima posizione. Chiudono la top-10 il prossimo ferrarista Carlos Sainz, Lance Stroll e Daniel Ricciardo. Undicesima in griglia l'altra Ferrari di Sebastian Vettel, eliminata al termine del Q2.

Hamilton investigato, ma niente penalità

Lewis Hamilton era stato messo sotto investigazione dai commissari di gara per presunta doppia violazione durante l'ultima sessione delle qualifiche (Q3). Il britannico non averebbe alzato il piede in regime di bandiere gialle nel suo ultimo giro lanciato e, nel passaggio precedente, averebbe invece superato i track limits. Il britannico ha visto cancellato il suo miglior tempo per il track limits, ma non è stato penalizzato per le bandiere gialle, restando dunque secondo in griglia. "I video esaminati hanno confermato che c'erano bandiere gialle e pannelli verdi nel medesimo momento e quindi segnali in conflitto sono stati segnalati al pilota. Per questo motivo i commissari hanno deciso di non intraprendere ulteriori azioni", come si legge dal comunicato FIA. 

Vettel eliminato, non accadeva da sei anni

Vettel non veniva eliminato dal 2014, dal GP della Russia: "Pensavamo di avere qualcosa di più in tasca - ha detto a Sky -. Non sono contento della macchina, troppo sovrasterzo all'inizio di curva. Credo che in configurazione da gara la macchina sia un pochino meglio e saremo li' a giocarci le nostre carte". Seguono in griglia Pierre Gasly, Daniil Kvyat, Esteban Ocon e Romain Grosjean. Chiudono la griglia in ordine Kevin Magnussen, George Russell, Antonio Giovinazzi, Kimi Raikkonen e Nicholas Latifi.

Di seguito tempi e cronaca delle qualifiche

1 nuovo post
HAMILTON,  NIENTE PENALITA' - Il britannico ha visto cancellato il suo miglior tempo per il track limits, ma non è stato penalizzato per le bandiere gialle, restando dunque secondo in griglia. "I video esaminati hanno confermato che c'erano bandiere gialle e pannelli verdi nel medesimo momento e quindi segnali in conflitto sono stati segnalati al pilota", come si legge dal comunicato FIA. 
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
HAMILTON INVESTIGATO, COSA RISCHIA? - Il britannico della Mercedes è finito sotto inchiesta per non aver alzato il piede in regime di bandiere gialle e aver superato i track limits nel corso della terza sessione delle qualifiche al Red Bull Ring. Per l'esattezza, Hamilton è stato convocato dai commissari per non aver rispettato le bandiere gialle nell'ultimo tentativo lanciato del Q3 e per essere andato oltre i limiti della pista - tarck limits appunto in curva 10 nel passaggio precedente. Il campione del mondo in carica rischia una penalità in griglia di tre posizioni.
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
Tutte le statistiche dopo la pole: 

BOTTAS: 12^ pole in Carriera EGUAGLIA Gerhard BERGER, David COULTHARD al 31° posto di tutti i tempi.

BOTTAS: 3^ pole in Austria, eguaglia il record del circuito di Niki Lauda, René Arnoux e Nelson Piquet.

HAMILTON: 146^ prima fila in Carriera (4^ nel GP di Austria) +30 su Schumacher.

NORRIS 4°: L’ultima volta che la McLaren si era qualificata in 2^ fila fu qui in Austria nel 2016 con Button 3°, ma con la pioggia, altrimenti bisogna risalire a Russia 2014, con lo stesso Button in 4^ posizione.
PEREZ 6°: miglior risultato in qualifica da Baku anno scorso (5° allora).

LECLERC: l'anno scorso pole con 1'03"003, oggi 1'03"923 (+0"920).

- VETTEL: non veniva eliminato dal 2014 in Russia

FERRARI: eliminata in Q2 alla prima gara stagionale per la prima volta dal 2014 (Raikkonen 12° in Q2 in Australia, 11° in griglia per penalità altrui).
- di Redazione SkySport24
Classifica, tempi e distacchi del Q3:

1. Valtteri BOTTAS Mercedes 1:02.939
2. Lewis HAMILTON Mercedes +0.012
3. Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +0.538

4. Lando NORRIS McLaren +0.687
5. Alexander ALBON Red Bull Racing +0.929
6. Sergio PEREZ Racing Point +0.929
7. Charles LECLERC Ferrari +0.984
8. Carlos SAINZ McLaren +1.032
9. Lance STROLL Racing Point +1.090
10. Daniel RICCIARDO Renault +1.300
- di Redazione SkySport24
BOTTAS IN POLE AL GP D'AUSTRIA 2020
- di Redazione SkySport24

Hamilton non ce la fa per 12 millesimi! Bottas in pole!

- di Redazione SkySport24
Si migliora Verstappen, ma resta terzo
- di Redazione SkySport24
BOTTAS NELLA GHIAIA!
- di Redazione SkySport24
Sesta posizione per Stroll, ottavo Leclerc
- di Redazione SkySport24
Perez e Leclerc tornano ai box, Sainz torna in pista
- di Redazione SkySport24
0.122 il distacco tra i primi due: Bottas e Hamilton
- di Redazione SkySport24
3' e conosceremo il poleman del GP d'Austria
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Una sorpresa, pensavamo di avere qualcosa di più in tasca. Molto sovrasterzo in entrata di curva, ma domani la gara sarà diversa. Saremo lì"
- di Redazione SkySport24
1:02.939 di Bottas che si mette al comando della terza sessione di qualifiche
- di Redazione SkySport24
Bottas il primo delle due Mercedes a cercare un temo, dietro di lui Hamilton
- di Redazione SkySport24
Mercedes subito in pista nel Q3
- di Redazione SkySport24

FORMULA 1: SCELTI PER TE