Formula 1, Hamilton: "Mercedes migliorata rispetto alla monoposto del 2019"

Formula 1

Lewis Hamilton è soddisfatto al termine della prima giornata di libere allo Spielberg, che lo hanno visto in testa in entrambe le sessioni: "Non mi fido dei risultati odierni, la giornata che conta è quella di domani. La vettura è migliore rispetto a quella dello scorso anno e questo è già un risultato fantastico". La diretta del GP d’Austria su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP AUSTRIA, LA DIRETTA DELLE QUALIFICHE - IL PROGRAMMA SU SKY

Lewis Hamilton è soddisfatto della prima giornata di prove libere del GP d'Austria, prima gara del Mondiale 2020. Il britannico della Mercedes ha staccato il miglior tempo sia nelle FP1 che nelle FP2, lasciandosi alle spalle il compagno Valtteri Bottas. Ma più del crono, sono le sensazioni a regalare un sorriso al sei volte campione del mondo: "È bello essere tornati in pista, l’attesa è stata lunga - ha detto Lewis, come riporta il sito della Mercedes -. Oggi le sensazioni sono state decisamente diverse rispetto a quelle provate a Silverstone al volante della vettura 2018. Mi sembra che abbiamo fatto un passo avanti rispetto alla vettura delo scorso anno e questo è fantastico. All’inizio la pista era scivolosa e anche se il grip è aumentato durante la giornata, il tracciato non è migliorato a fine giornata. E' andato tutto alla grande, ma non ci si può fidare delle prove libere, perché non sai mai quanto hanno spinto gli avversari e con quanto carico di carburante hanno girato. Non contano i risultati odierni, la giornata importante è quella di domani e stanotte lavoreremo per essere pronti a combattere". 

Bottas: "Mi sono gustato ogni singolo giro"

approfondimento

Hamilton, i messaggi sul casco 2020. FOTO

Questo il pensiero di Valtteri Bottas: "È stato bellissimo poter tornare in macchina. Mi sono gustato ogni singolo giro. Siamo riusciti a migliorare di uscita in uscita, nel complesso la giornata è stata positiva anche se nel finale abbiamo avuto un piccolo problema sulla mia vettura. Il tracciato aveva poco grip, ma sono certo che migliorerà con l’evolvere del weekend. Non è facile su questa pista trovare l’assetto ideale per la qualifica senza sacrificare eccessivamente la competitività sul passo gara. E' solo venerdì, i tempi scenderanno con la pista che prenderà grip. Inoltre tutti i piloti cominceranno a spingere davvero e sarà interessante vedere dove saremo al termine della giornata". 

FORMULA 1: SCELTI PER TE