Formula 1, GP Austria: Vettel eliminato nel Q2 con la Ferrari. "Sono sorpreso"

Formula 1

Sebastian Vettel comincia male la sua ultima stagione con la Ferrari, fallendo l'accesso al Q3 delle qualifiche del GP d'Austria: "Sono sorpreso, pensavamo di avere qualcosa di più in tasca. Domenica però sarà diverso". Il tedesco partirà in 11^ posizione. La diretta del GP d’Austria su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP D'AUSTRIA, LA DIRETTA DELLA GARA

Inizia negativamente il Mondiale 2020 di Sebastian Vettel, l'ultimo al volante della Ferrari. Il quattro volte campione del mondo è stato infatti eliminato nel Q2 delle qualifiche del GP d'Austria. Per il tedesco si tratta di un'anomalia, visto che l'ultima volta che non aveva centrato il Q3 risale addirittura a sei anni fa, ovvero Russia 2014. Risale allo stesso anno anche l'ultima eliminazione in Q2 alla prima gara stagionale della Rossa, con Raikkonen 12° in Q2 in Australia e 11° in griglia per penalità altrui. Anche Vettel scatterà dall'undicesima posizione, causata anche da un piccolo errore nell'ultimo giro lanciato, unito al solito traffico degli ultimi secondi di sessione. Da notare che Leclerc e Vettel hanno girato circa in 1'04"0: come nelle FP3 confermano che sono circa 7 decimi più lenti dell'anno scorso, con il monegasco che in Q2 aveva registrato 1'03"378. 

Vettel: "Sorpreso dall'eliminazione in Q2"

Queste le parole a caldo di Sebastian Vettel dopo la prematura eliminazione dalle qualifiche: "E' stata una sorpresa anche per noi, pensavamo di avere qualcosa di più in tasca - ha spiegato il tedesco -. Ho avuto molto sovrasterzo in entrata di curva e ho perso tempo, ma domani la gara sarà diversa e noi saremo lì". 

FORMULA 1: SCELTI PER TE