F1, Binotto dopo le qualifiche Ferrari del GP Austria (Stiria): "Capire cosa non va"

FERRARI

La parole del team principal della Ferrari dopo il sabato di Spilebreg e riportate dal sito ufficiale della F1: "Situazione da cambiare". Il GP d'Austria/Stiria in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

IL GP D'AUSTRIA/STIRIA IN DIRETTA

"Dobbiamo capire cosa non va e cambiare questo stato di cose, che non è buono per una squadra come la Ferrari". Così il team principal della Ferrari, Mattina Binotto (foto formula1.com), in un'intervista riportata dal sito ufficiale della Formula 1 dopo il complicato sabato del GP di Stiria. In gara la Ferrari scatta con il decimo tempo di Vettel e il quattordicesimo di Leclerc (eliminato nel Q2 e penalizzato poi di 3 posizioni).

leggi anche

Sabato negativo per Leclerc: è 14° dopo penalità

"Una giornata davvero deludente", ha ribadito Binotto dopo le qualifiche. "Dobbiamo accettare il risultato, il cronometro non mente mai. In due sessioni di qualifiche, sebbene in condizioni diverse, non siamo stati competitivi, non solo contro quelli che sono stati i nostri rivali più vicini negli ultimi anni, ma anche contro altri, che fino a ieri erano generalmente dietro di noi".

FORMULA 1: SCELTI PER TE