Formula 1, Vettel e l'ipotesi Racing Point nel Mondiale 2021: "Ora solo chiacchiere"

Formula 1

Il pilota tedesco, nella conferenza piloti del GP d'Ungheria, è tornato a parlare dell'ipotesi Racing Point per il futuro: "Al momento solo parole in libertà, non ho deciso nulla. La chiusura della Red Bull nei miei confronti? Ho detto quello che pensavo, ma so che ci sono due piloti con un contratto lì".  Il weekend del GP d'Ungheria è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP UNGHERIA: LA DIRETTA DELLE LIBERE - GUIDA TV

Il futuro di Sebastian Vettel continua ad essere uno degli argomenti principali in un Mondiale di F1 che sta per vivere il suo terzo GP, questo fine settimana, in Ungheria. Il tedesco così ha risposto alla domanda sull'ipotesi Racing Point per il campionato 2021: "Se le chiamano voci c'è un motivo. Dopo l’Austria, quando ne abbiamo già parlato, non è cambiato tanto. Non ci sono notizie. Ne parlano tutti della Racing, hanno impressionato le prestazioni, ma sul mio futuro nessuna notizia. Tutte le opzioni ci sono ancora: fermarmi, ritiro o trovare un'altra squadra. Ma non sento pressione per prendere una decisione rapidamente".

Sulla chiusura della Red Bull

leggi anche

Marko, no a Vettel: "Pensiamo ai nostri piloti"

La scorsa settimana Vettel aveva parlato della Red Bull come di una destinazione gradita ("Direi di sì"), ma successivamente Helmut Marko, consigliere del team anglo-austriaco, aveva negato ogni possibilità per la prossima stagione. "La chiusura della Red Bull? No, non mi sorprende perché lì ci sono due piloti sotto contratto, io ho detto solo la mia opinione. Ma ripeto, dipende da cosa vorrò fare io. Al momento restano tutte le opzioni: fermarmi per un anno, smettere o cercare un team".

Ancora sull'ipotesi Racing Point

approfondimento

Il GP di Ungheria su Sky Sport: guida tv

"Solo chiacchiere per ora, come detto ho parlato anche con Renault ma non c’è nulla. Nulla da annunciare, solo parole in libertà".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche