F1, GP Ungheria: lampo Ferrari nelle libere 2 e migliori sensazioni. Alle 15 pole su Sky

Formula 1
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

Forse conterà poco, ma il miglior tempo sotto la pioggia nelle seconde libere ungheresi di Vettel regala i primi sorrisi alla Ferrari complici anche le migliori sensazioni in fasi d'asciutto. Oggi alle 15 la pole position da gustarsi su Sky Il GP d’Ungheria è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP UNGHERIA, LA DIRETTA DELLA GARA

E’ un lampo rosso che forse nell’economia del fine settimana conterà poco ma che fa bene al morale. Con il miglior tempo delle seconde libere Sebastian Vettel si è almeno tolto la soddisfazione di mettersi dietro Bottas, Sainz e le due Racing Point, in una sessione anomala in cui solo 13 piloti su 20 hanno fatto segnare un crono in 90 minuti, e tra questi è mancato anche Lewis Hamilton. Più attardato Charles Leclerc, decimo, ma il monegasco ha preferito non prendere rischi eccessivi non sentendo la fiducia totale soprattutto del posteriore della sua Rossa. Al di là di pioggia e crono da prendere con le pinze, sulle facce dei due ferraristi si sono visti spuntare i primi sorrisi, complici le migliori sensazioni raccolte soprattutto in condizioni da asciutto. Finalmente dopo le prime due settimane entrambi sono d’accordo che qualcosa di buono in pista qui è stato fatto, che non vuol dire che è già un punto di svolta ma che può dare confidenze migliori. E i numeri del passo gara mattutino costante e più vicino a Mercedes sono lì a dimostrarlo.

La fiducia del gruppo di lavoro Ferrari

Mattia Binotto non ha voluto creare false speranze su questo weekend, ma la fiducia sul suo gruppo di lavoro rimane totale, senza se e ma. Se il miglior tempo di Vettel ha riacceso in parte l’umore Ferrari, la vera zampata alla giornata l’aveva già comunque piazzata la Mercedes, che pronti via cambiando tracciato ha dimostrato fin dai primi giri sull’asciutto quanto questa monoposto sia guidabile e bilanciata appena in pista. Un piacere da guidare insomma, o semplicemente superiore. Sole o pioggia permettendo, un’altra volta come pochi giorni fa, con il naso all’insù aspettando le qualifiche.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche