F1, Gp Abu Dhabi 2020, il commento di Mara Sangiorgio da Yas Marina

Formula 1
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

Sono tanti i temi ad Abu Dhabi, dove venerdì comincia l'ultimo weekend del Mondiale 2020. Dal dilemma Hamilton, ancora in dubbio a causa del Covid, al saluto di Vettel alla Ferrari. Il mercato piloti è acceso dalla trattativa Red Bull-Perez, mentre i fari sono puntati su Mick Schumacher, che nelle prime libere scenderà in pista con la Haas. La F1 è a Yas Marina, tutto il weekend è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP ABU DHABI, LA DIRETTA DELLA GARA

Nonostante calendario e numeri dicano che sarà l’ultima gara della stagione, non è però un fine settimana da ultimo giorno di scuola

leggi anche

Vettel: "Molte cose potevano andare meglio"

Certo, c’è chi saluta il team con cui ha fatto un viaggio straordinario lungo sei anni come Sebastian Vettel, ma in ballo c’è ancora tanto per tanti. Dopo aver sfiorato la vittoria alla sua prima e unica uscita con una freccia nera George Russell vuole confermarsi. O meglio, vorrebbe.

leggi anche

Hamilton, tampone negativo: in pista ad Abu Dhabi

Perché lui, come tutta la Mercedes, è ancora in attesa di capire se l’ultimo tampone fatto darà a Lewis Hamilton il via libera per tornare e partecipare all’ultima gara della stagione. Toto Wolff è fiducioso di riavere con sé il suo campione del mondo ma deve aspettare ancora qualche ora per avere le certezze necessarie

leggi anche

Perez: "Aspetto Red Bull, non ho fretta"

Anche Sergio Perez sta aspettando una risposta dalla Red Bull. Il pilota messicano ha confidato di aver ricevuto un messaggio di congratulazioni dopo la vittoria di Sakhir anche da Helmut Marko, ma per sapere se la porta del team austriaco per lui si aprirà o no deve avere ancora un po’ di pazienza. Forse qualche giorno: solo dopo l’ultima bandiera a scacchi la Red Bull prenderà una decisone definitiva, ma anche la stessa Liberty sembra stia sponsorizzando proprio il pilota messicano.

vedi anche

Schumi, primo giorno di 'scuola' in Haas. FOTO

Il countdown è terminato invece per Mick Schumacher, che finalmente farà il suo debutto in una sessione di libere ufficiali. Sarà solo un piccolo assaggio è vero, in attesa del test della prossima settimana, ma soprattutto di iniziare il suo vero viaggio in Formula Uno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche