Lewis Hamilton diventa Sir: sarà nominato baronetto dalla Regina Elisabetta

baronetto

Il 7 volte campione del mondo di Formula 1 riceve il titolo di baronetto a 35 anni per "l'eccezionale servizio prestato al Regno Unito a livello internazionale". È il quarto pilota britannico a riuscirci dopo Brabham, Moss e Stewart

CORONAVIRUS: DATI E NEWS IN DIRETTA

Lewis Hamilton sarà nominato baronetto nel New Year Honours di questo giovedì. Il 7 volte campione del mondo è stato inserito fra i personaggi "overseas", cioè quelle figure che "hanno prestato un servizio eccezionale al Regno Unito all'estero e a livello internazionale". In precedenza tale onorificenza era stata assegnata ad altri 3 piloti britannici: Jack Brabham, Stirling Moss e Jackie Stewart.

Il primo incontro con la regina nel 2008

12 anni fa, nel 2008, Hamilton era stato insignito direttamente dalla Regina Elisabetta dell'onorificenza di Membro dell'Impero Britannico per essere diventato, a 24 anni, il più giovane campione mondiale nella storia della Formula Uno. "Credo sia impossibile comprendere quanto sia speciale questa occasione finché non ti trovi davanti alla Regina", era stato il suo commento. 

hamilton regina elisabetta
Hamilton e la Regina Elisabetta durante la cerimonia del 2008 - Fotogramma/IPA

Wolff: "Lewis uno dei più grandi"

leggi anche

Mercedes, Wolff rinnova e aumenta le sue quote

"Lewis è uno dei piloti più grandi di sempre – ha dichiarato Toto Wolff, direttore esecutivo della Mercedes in F1 – e uno dei britannici più vincenti della sua generazione. I suoi risultati sportivi sono conosciuti in tutto il mondo ma quest’anno, accanto alla sua eccellenza in pista, ha rappresentato anche una potente voce nella lotta contro ogni tipo di discriminazione. Insomma, in questo 2020 è stato di ispirazione in tutti i sensi. La notizia che verrà insignito del titolo di baronetto è il giusto riconoscimento per una carriera senza precedenti nel motorsport. Il Regno Unito può essere orgoglioso di avere un campione e un ambasciatore del calibro di Sir Lewis Hamilton".

Domenicali: "Un gigante"

"Lewis è un vero gigante del nostro sport e la sua influenza è enorme dentro e fuori un'auto - è stato il commento di Stefano Domenicali, nuovo Ceo della Formula 1 -. Quello che ha raggiunto fin qui è semplicemente fenomenale e non è finita qui. Tutta la grande famiglia della Formula 1 ci tiene a congratularsi con lui per questo meritato riconoscimento e non vede l'ora di vederlo continuare a brillare anche nel 2021".

Il punto sul rinnovo

approfondimento

Rinnovo Hamilton, Mercedes: "A breve l'annuncio"

Nel frattempo, fra poche ore, oltre a finire il 2020 scade anche il contratto che lo lega alla Mercedes. Una delle prime notizie del 2021 dovrebbe proprio essere l’annuncio del suo rinnovo dopo l’inequivocabile tweet nei giorni scorsi della Mercedes: "Annuncio a breve", accanto all’emoticon di una mano che firma con una penna in mano e le parole di Lewis: "La mia idea è quella di restare qui la prossima stagione. Voglio restare qui la prossima stagione. Credo che come squadra abbiamo ancora molte cose da fare e molti traguardi da raggiungere, nello sport ma anche al di fuori di questo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche