Ferrari, Leclerc 4° nel GP Imola: "Volevo vincere, ma giornata positiva"

ferrari

Charles Leclerc analizza il quarto posto nel GP di Imola, un po' stretto al monegasco che ha assaporato per quasi tutta la gara il podio: "Abbiamo pagato in rettilineo, lavoreremo per migliorarci. Andiamo in difficoltà quando c'è la lotta, ma il passo è stato buono e il bicchiere è mezzo pieno. Volevo vincere, senza bandiera rossa avremmo ottenuto un altro risultato"

GP IMOLA, CRONACA E HIGHLIGHTS

Charles Leclerc parzialmente soddisfatto al termine del 4° posto del GP di Imola. Una gara penalizzata per la Ferrari dalla bandiera rossa al giro 34, con il monegasco che era secondo in ripartenza. Un secondo start che è stato condizionato anche da un guasto alla radio, con Leclerc che non poteva sentire i messaggi dal box. 

"Facciamo fatica sul rettilineo, ma giornata positiva"

Le parole

Amarezza Binotto: "Senza la bandiera rossa..."

"La partenza non è stata la migliore da parte mia, facciamo ancora fatica sul rettilineo - ha spiegato Leclerc a Sky Sport -. Abbiamo pagato oggi lì il prezzo, ma ci stiamo lavorando. Il passo era molto buono, quando dobbiamo lottare invece andiamo più in difficoltà. A parte quello è stata una gara positiva, siamo stati competitivi sotto la pioggia e non ce l'aspettavamo visto gli anni scorsi. Il passo era abbastanza buono anche nel finale sull'asciutto. Abbiamo pagato un po' il carico nel finale, ma all'inizio eravamo avvantaggiati. Senza bandiera rossa avremmo avuto una posizione diversa. Vediamo il bicchiere mezzo pieno, volevo il primo posto ma è una giornata positiva".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport