Ferrari, Binotto: "Possiamo battere la McLaren. Bene Sainz, Leclerc troppo aggressivo"

l'intervista

Mattia Binotto vede il bicchiere mezzo pieno dopo le qualifiche della Ferrari in Portogallo, con Sainz (5°) che ha battuto Leclerc (8°): "Contenti di come sta guidando Carlos, mentre Charles è stato troppo aggressivo. L'obiettivo del weekend è stare davanti alla McLaren, oggi siamo migliori di quelli che ci inseguono". Il GP del Portogallo è tutto in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP PORTIMAO, LA DIRETTA DELLA GARA

Mattia Binotto ha commentato a Sky Sport le qualifiche della Ferrari a Portimao, con Carlos Sainz 5° e Charles Leclerc 8°. 

"Oggi siamo migliori di quelli che ci inseguono"

Le parole

Leclerc fa mea culpa: "Sono stato inconsistente"

"Il bicchiere è mezzo pieno – ha detto Binotto a Sky Sport F1 – solo tre team hanno entrambi i piloti nella top-10. Il nostro obiettivo del weekend è stare davanti alla McLaren ed è un obiettivo realistico. Leclerc non ha fatto la sua miglior qualifica, ma partirà con le gomme medie. Carlos da questo punto di vista sta migliorando. È a poco più di due decimi da Perez. Oggi siamo i migliori di quelli che inseguono, lì ci vogliamo posizionare”.

"Siamo molto contenti di Sainz"

Le parole

La gioia di Sainz: "Ho sentito la Ferrari più mia"

"Sono molto contento di come si sta comportando Carlos, di come sta guidando - ha proseguito Binotto -. Sta veramente dimostrando il suo valore con i fatti. Charles ha sbagliato perché ha esagerato, è stato aggressivo. Sainz invece ha saputo gestire molto bene la situazione, sapevamo che con le soft poteva essere difficile. Ha messo insieme un bel giro, avere un secondo pilota capace di piazzarsi davanti al compagno di squadra in situazioni così è una bella garanzia". 

"Gomme? Media e dure la combinazione migliore per la gara"

"Le soft creano un po’ di graining, non si può spingere sull’anteriore come si vorrebbe - ha spiegato Binotto parlando degli pneumatici in vista della gara -. Sul passo gara specie in queste condizioni difficili contare su un anteriore più solido aiuta. Pensiamo che medie al primo stint per poi montare la mescola dura sia la combinazione migliore per questa gara”, 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport